“Stelle in passerella”: sfilata dei bambini e solidarietà per il progetto Ospedale Allegro

In Eventi&Cultura On
Stelle in passerella

Evento organizzato dall’associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore

Comunicato stampa

Sfilata dei bambini e solidarietà, è il binomio di “stelle in passerella” a sostegno del progetto “ospedale allegro“. L’evento si terrà giovedì 17 agosto alle ore 21 presso il Lido dei Trulli 2, in località Giovino ed è stato organizzato dall’associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore in collaborazione con lo stesso Lido.

La serata comprende sia la sfilata sia la presentazione dei racconti e dei disegni dei bambini, quindi ha un duplice obiettivo: mettere ancora una volta al centro i più piccoli, e raccogliere fondi per l’ospedale allegro, ma con leggerezza. Con i proventi si supporteranno attività di sostegno in terapia e animazione nei reparti pediatrici dell’ospedale Pugliese-Ciaccio, attive dal 1999. Per iscriversi o sponsorizzare l’iniziativa, si può telefonare al 3931692898.

“La serata sarà all’insegna dell’ascolto dei minori e vedrà protagonisti i bambini anche attraverso i loro messaggi e i loro disegni – spiega la presidente Daniela Fulciniti – Ringraziamo quanti stanno rendendo possibile l’evento”. La sfilata, infatti, può contare sui volontari, il Lido dei Trulli, Dmora, Primigi, Ever green e Blu Kids di Catanzaro e Martina Sport di Villaggio Mancuso.

L’associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti dei Minori si è costituita nel 1985. Con la serata di beneficenza del 17 agosto, conferma il suo impegno per i minori in difficoltà, e nello specifico per i piccoli ricoverati che supporta dal 1999, 12 mesi su 12, grazie al progetto ospedale allegro.

Rita Paonessa
www.dirittideiminori.it

Articoli Correlati

Regione Calabria. L’astrofisica Sandra Savaglio è il nuovo assessore alla Cultura

CATANZARO. L'astronoma e astrofisica Sandra Savaglio è il nuovo assessore a Istruzione, Università e Ricerca Scientifica della Regione Calabria.

Read More...

Orsomarso. Scuolabus finisce fuori strada, contusioni per gli studenti a bordo

ORSOMARSO. Uno scuolabus con a bordo quattro studenti, di età compresa tra i 12 e i 14 anni, per

Read More...

Mobile Sliding Menu