Strage di Pittsburgh, il cordoglio della rabbina Barbara Irit Aiello

In Cronaca, Ultime notizie On

SERRASTRETTA. “Sono profondamente addolorata per la tragedia alla sinagoga ” Tree of Life” (L’albero della vita) a Pittsburgh dove ho avuto l’onore di presentare una lezione lo scorso ottobre.

Come persona nativa di Pittsburgh ed ebrea, il mio pensiero è rivolto a tutte le persone toccate da questo orribile evento. Che la presenza di Do sia con noi tutti in questo momento difficile”. Questo il messaggio di cordoglio della rabbina Barbara Irit Aiello che vive a Serrastretta ( Catanzaro) dove ha fondato l’unica sinagoga attualmente esistente in Calabria. Rabbi Barbara è nata a Pittsburgh ma da molti anni vive nel piccolo centro montano calabrese, terra d’origine dei suoi avi.

La rabbina ha espresso il suo profondo dolore per la strage avvenuta nella sinagoga “Tree of life” dove Robert Bowers, di 46 anni, è entrato armato aprendo il fuoco sui presenti ed uccidendo 11 persone. Il killer di Pittsburgh era armato con un fucile stile AR-15 ed era in possesso di diverse pistole. Il movente della strage sarebbe l’odio razziale e religioso.  Bowers entrando nella sinagoga avrebbe urlato “tutti gli ebrei devono morire”, secondo quanto riferiscono i media americani. Durante la strage la sinagoga stava ospitando ben tre servizi religiosi alla presenza di numerosi fedeli. Bowers rischia la pena di morte per il più duro attacco subito dalla comunità ebraica in questi ultimi anni. M.S.

Articoli Correlati

Deputato Giuseppe d'Ippolito alla Camera

D’Ippolito (M5S) replica a Piccioni: “Dal governo nazionale misure a favore della città”

In una nota stampa la replica del deputato 5 Stelle alle dichiarazioni dell'ex consigliere comunale Rosario Piccioni (altro…)

Read More...
inaugurazione nuovo campo sportivo diocesano-LameziaTermeit

Lamezia: sabato inaugurazione del primo centro sportivo diocesano

Sport e integrazione nella diversità (altro…)

Read More...
la royal attende l'olympus-LameziaTermeit

La Royal pensa già all’Olimpus dopo la prima gara vinta in casa

Incombe la seconda gara interna della Royal Team Lamezia contro l’altra squadra laziale (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu