Sabato 4 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Studenti UMG Catanzaro: nessuna protesta, arriva il dialogo

2 min read
UMG Catanzaro-LameziaTermeit

UMG Università Magna Graecia - Catanzaro

motori-lamezia

La manifestazione prevista all’UMG non ha avuto luogo

CATANZARO. Era prevista per questa mattina, 29 giugno, la manifestazione degli studenti del Cdl in Scienze motorie dell’università di Catanzaro, come scritto nei giorni scorsi sul nostro giornale (clicca qui).

La protesta però è stata annullata: un gruppo di studenti ha infatti incontrato questa mattina rappresentanti e impiegati amministrativi dell’ateneo calabrese, spiegando problemi e disagi e arrivando quasi immediatamente a una soluzione, trovandosi di fronte persone disposte ad ascoltarli.

La situazione è stata così gestita in maniera tranquilla, senza accenno di scontro e all’insegna del dialogo reciproco. Le parti si sono dette soddisfatte dell’incontro.

Non si può dire lo stesso per l’ateneo di Cosenza: il Rettore Crisci e gli studenti che hanno presidiato il rettorato in occasione del cda, non hanno trovato un accordo pacifico e rispettoso delle comuni esigenze.

Il Magnifico Rettore non ha accolto gli appelli dei tanti studenti e rappresentanti che chiedevano di  annullare una delibera che stabiliva una mora di 500 euro per gli studenti che non hanno presentato in tempo i documenti relativi al calcolo della tassa, chiedendo che venisse sostituita con una mora pari al 10% del valore della tassa stessa.

Una tassa universitaria che quest’anno è risultata già particolarmente alta, arrivando a toccare cifre da capogiro, decisamente troppo alte per molti studenti che rischiano di dover abbandonare gli studi.

Gli universitari però non si danno per vinti e hanno deciso di esporre le loro proposte e quanto accaduto al consiglio degli studenti che si terrà mercoledì 5 luglio.

V.D.