LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Suoni in Abbazia. A Carlopoli una tre giorni con chitarristi internazionali

2 min read
Suoni in Abbazia. A Carlopoli una tre giorni con chitarristi internazionali

Carlopoli e il suo territorio protagonisti per tre giorni di un evento musicale di respiro internazionale con la prima edizione della masterclass chitarristica residenziale “Suoni in Abbazia”, che si svolgerà dal 29 al 31 luglio, promossa dall’associazione culturale “Animula”

Una tre giorni di formazione e di scambio, quella promossa dal sodalizio diretto da Claudio Fittante, aperta a chitarristi e musicisti di qualsiasi nazionalità senza limiti di età, che vedrà la partecipazione di docenti del panorama musicale internazionale come la vietnamita Thu Le, ospite quest’anno del Roma Guitar Expo di Roma, Vincenzo Saldarelli, Giulio Tampalini, Piero Viti.

Si tratta della prima masterclass residenziale a Carlopoli, caratterizzata da una residenzialità a costi molto bassi, che consentirà a musicisti e chitarristi di tutto il mondo di soggiornare nel caratteristico Comune del Reventino e di visitarne le ricchezze naturalistiche ed artistiche, a cominciare dall’Abbazia di Santa Maria di Corazzo, nota in tutto il mondo per la sua storia e per la presenza come Abate di Gioacchino da Fiore. Una scelta che, in linea con quanto realizzato da Animula in questi anni, punta ad unire la musica alla valorizzazione del patrimonio storico-culturale del nostro territorio.

La masterclass di Animula sarà tra le tappe del festival delle Erranze e della filoxenia, promosso da varie associazioni del lametino e del Reventino. La giornata dedicata sarà il 30 luglio, quando dalle 17 in poi sarà possibile visitare l’Abbazia di Corazzo accompagnati da una guida. La visita può essere concordata contattando il n. 3498661939.

Nel corso della manifestazione, il maestro Vincenzo Saldarelli presenterà un pezzo in cui viene menzionata la realtà di Animula e l’esperienza realizzata sul nostro territorio.

Le attività per musicisti e chitarristi cominceranno al mattino alle 8.30 per concludersi alle 21 con la lezione concerto. Tutte le sere i docenti della masterclass terranno una lezione – concerto, nell’ambito delle attività culturali finanziate dalla Regione Calabria. I concerti si terranno presso la Casa di Gioacchino. Il 29 luglio Piero Viti, docente del conservatorio di Avellino, il 30 luglio Thu Le, il 31 luglio la matinée con Vincenzo Saldarelli alle ore 11, alle ore 18 il concerto dei corsisti e concluderà Giulio Tampalini il 31 luglio.