Tag: ndrangheta

Lamezia, Marisa Manzini presenta “Fai silenzio ca parrasti assai”

LAMEZIA. Stasera, sabato 10 novembre (alle 18) al Chiostro Caffè Letterario di Lamezia Terme (Piazzetta San Domenico) sarà presentato Fai

Salvini a San Luca: tornerò per permettere nuove elezioni comunali

SAN LUCA. La 'ndrangheta é una schifezza e rappresenta il passato. San Luca e la Calabria possiedono tante energie

Santisti & ndrine. Nel libro di Badolati gli affari segreti tra criminalità e massoneria

Santisti & ndrine. Narcos, massoni deviati e killer a contratto è l'ultimo libro del giornalista Arcangelo Badolati, edito dalla

Operazione Happy dog. Gestione canili: la ‘ndrangheta affonda gli artigli anche sui cani

Sulla gestione dei canili, l'operazione Happy Dog coinvolge soggetti vicini alla cosca Zagari-Fazzalari-Viola (altro…)

Sequestro Carlo Celadon

Carlo Celadon, il più lungo sequestro della storia della ‘ndrangheta

831 giorni nascosto sull’Aspromonte. Ripercorriamo l’inumana odissea di Carlo Celadon. Il suo è stato il sequestro più lungo della

Reggio Calabria, 'ndrangheta: confisca beni ad affiliato

‘Ndrangheta, confisca beni ad affiliato reggino

Ammonta a circa un milione di euro la confisca di beni comminata a un affiliato alla cosca di 'ndrangheta

Meetup5S: Gratteri ed il suo pool riaprano il caso sull’assassinio dei due netturbini

Meetup5S: Gratteri ed il suo pool riaprano il caso sull’assassinio dei due netturbini

Una ferita sempre aperta nel fianco di questa città e che non si rimarginerà fin quando non verrà fatta

Lamezia, omicidio dei due netturbini: 27 anni senza giustizia

Lamezia, omicidio dei due netturbini: 27 anni senza giustizia

LAMEZIA. Giustizia! Questo il coro unanime levatosi quest’oggi nel quartiere Miraglia dove 27 anni fa, all’alba del 24 maggio

Reggio Calabria, 'ndrangheta: confisca beni ad affiliato

Reggio, ‘ndrangheta: confisca beni ad affiliato

Reggio Calabria. Decreto di confisca nei confronti di un affiliato di spicco della cosca Serraino della 'ndrangheta, e del

Pasquale Condello boss

10 anni fa l’arresto di Pasquale Condello detto “U supremu”

Dieci anni fa, la sera del 18 febbraio 2008, nel quartiere Pellaro di Reggio Calabria, l’organo investigativo dei ROS

Mobile Sliding Menu