LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Talarico (M24A): nuovo Cda Sacal possa colmare gap infrastrutturale degli aeroporti Calabresi

1 min read
Antonio Talarico

Antonio Talarico

Apprendiamo la notizia che si è costituito il nuovo cda della Sacal, auguriamo al presidente Giulio De Metrio buon lavoro gli diamo il benvenuto in Calabria

Comunicato Stampa

Abbiamo chiesto alla politica regionale e locale che per Sacal si nominasse un Manager capace di affrontare le sfide per colmare le disuguaglianze infrastrutturali del sistema aeroportuale in Calabria, non eravamo d’accordo all’ennesimo scambio di poltrone, siamo convinti che ci vuole la competenza adeguata per governare un’infrastruttura strategica come quella dei trasporti. Il nuovo Cda di Sacal va in questa direzione, apprezziamo inoltre, le scelte delle amministrazioni locali che individuano dei Manager con un curriculum di tutto rispetto e auguriamo loro buon lavoro.

La nostra azione politica continuerà senza sosta, inoltreremo al presidente Sacal una richiesta affinchè con la sua competenza venga fatto il possibile per cofinanziare il progetto di ampliamento dell’aerostazione, inoltre chiederemo al manager, di seguire e sollecitare la Regione e RFI per far si che venga realizzato il collegamento ultimo miglio tra aeroporto e stazione ferroviaria di Lamezia Terme Centrale altra opera di rilevanza strategica per la Calabria.