LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



TeatroP: Penultimo appuntamento con “Gedeone cuor di fifone”

2 min read
TeatroP: Penultimo appuntamento con "Gedeone cuor di fifone"

Si terrà venerdì 6 agosto il nuovo appuntamento della Rassegna Il Castello diventa teatro con uno spettacolo che affronterà il tema delle paure infantili

La compagnia teatrale TeatroP continua la propria attività estiva 2021 con IL CASTELLO DIVENTA TEATRO – Rassegna estiva di Teatro per famiglie con il penultimo spettacolo dal titolo: Gedeone cuor di fifone, una produzione di La Mansarda di Caserta; drammaturgia di Roberta Sandias, regia di Maurizio Azzurro, scene di Francesco Felaco e Anna Roviello, musiche di Maria Gabriella Marino, con Antonio Eliae e Manuel Di Martino.

La trama è molto semplice: due fratelli, Gedeone e Pancrazio, sbarcano il lunario girando di fiera in fiera con il loro carretto da rigattiere, ma il loro vivere quotidiano è limitato dalle paure di Gedeone, un vero fifone che arriva a temere perfino la propria ombra e trova conforto solo nel suo orsacchiotto Amilcare. Pancrazio, esasperato dall’atteggiamento del fratello, escogita un piano per aiutarlo a superare le proprie paure. Un filtro magico che rende coraggiosi, che in realtà altro non è che succo di lampone, viene donato a Gedeone da un cavaliere errante, in realtà Pancrazio travestito. Ed è proprio attraverso una serie di travestimenti, che incarnano le paure più radicate di Gedeone, che Pancrazio costringerà il fratello a fare i conti con i suoi timori, affrontarli e sconfiggerli. Un colpo di scena finale svelerà l’inganno, ma nel contempo renderà ancor di più Gedeone impavido e coraggioso.

Il racconto vuole essere un pretesto per indagare le paure infantili, ed aiutare ad affrontarle e superarle attraverso il gioco. Il piccolo pubblico, infatti, di volta in volta si riconoscerà con le paure di Gedeone, ed insieme a lui le smonterà e le supererà attraverso il rassicurante gioco della finzione teatrale. Uno spettacolo pensato per aiutare i più piccini a vincere le proprie paure attraverso la consapevolezza.

Venite a scoprire il resto del racconto e ricordate che si tratta di uno spettacolo con prenotazione obbligatoria al numero fisso 0968.437125 oppure al numero mobile +393935598348.

Affrettatevi a prenotarvi per il penultimo appuntamento di venerdì 6 agosto alle ore 18.00 al Parco Botanico – Parco Dossi Comuni.

Click to Hide Advanced Floating Content