Terremoto di magnitudo 3.3 tra Cosenza e Catanzaro. Nessun danno a cose e persone

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

COSENZA. Un terremoto di magnitudo 3.3 si è verificato a 4 chilometri a nord-ovest di Parenti nel cosentino.

La scossa, di 26 km di profondità, è stata avvertita intorno alle 18.32 di oggi in tutti i comuni limitrofi a Parenti, in Sila e anche a Lamezia Terme.
Ne dà notizia l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma.

Nel primo pomeriggio un altro boato aveva scosso la popolazione della Valle del Crati, ma in quel caso era stato un boom sonico. Attualmente non si segnalano danni a cose o persone.

Articoli Correlati

Asp Catanzaro: avviato l'acquisto in leasing di 14 ambulanze da dislocare in tutta la provincia

Asp Catanzaro: avviato l’acquisto in leasing di 14 ambulanze da dislocare in tutta la provincia

La Stazione Unica Appaltante della Regione Calabria, su richiesta dell'Asp di Catanzaro, ha avviato la  procedura di gara in

Read More...
Triangolare benefico Emotion, il ricavato devoluto all'associazione per la neurogenetica

Triangolare benefico Emotion, il ricavato devoluto all’associazione per la neurogenetica

LAMEZIA. E’ stato devoluto all’associazione per la ricerca neurogenetica il ricavato del triangolare tra le compagini di Milan, Inter

Read More...
Reggio Calabria, Hitachi realizzerà 12 treni per la metro di Milano

Reggio Calabria, Hitachi realizzerà 12 treni per la metro di Milano

REGGIO CALABRIA. Nuova commessa per Hitachi Reggio Calabria. (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu