I Testimoni di Geova del lametino ricordano Gesu’

In Attualità On

Anche quest’anno i Testimoni di Geova del Lametino ricorderanno la morte di Gesu’. La celebrazione si terrà nelle varie Sale del Regno della zona martedì 11 aprile, giorno esatto in cui ne ricorre l’anniversario, secondo il calendario lunare della bibbia.
GesuSi tratta della più importante celebrazione di questa confessione cristiana, che trae origine dal comando che Gesù diede agli Apostoli durante l’ultima cena: “Continuate a far questo in ricordo di me”. (Vangelo di Luca 22:19, 20).
Nel Lametino, lo scorso anno hanno assistito alla celebrazione quasi 2.000 persone, tra testimoni di Geova e simpatizzanti. A livello mondiale i presenti sono stati oltre 20 milioni, radunati nelle 119.000 comunità presenti in 240 nazioni del mondo.
La commemorazione durerà in tutto circa un’ora e prevede un discorso che spiegherà perché la morte di Gesù è importante ancora oggi e in che modo ci dà speranza per il futuro.
I Testimoni di Geova sperano che la guida spirituale o erta in occasione di questa cerimonia possa essere utile al maggior numero di persone possibile.
Un’altra data importante per i Testimoni di Geova sarà domenica 16 aprile, quando nelle loro Sale del Regno verrà pronunciato il discorso biblico: “Paci ci in un mondo pieno di rabbia”.
Come avviene in tutti i loro incontri, l’ingresso è libero e non si fanno collette.

Indirizzi e orari delle celebrazioni che si terranno nella zona:
– Via dei Glicini 15-17 – LAMEZIA TERME ore 19:00 e ore 21:00
– Via Leopardi 17 – Cardolo FEROLETO ANTICO ore 19:00 e ore 20:40
– Viale Mazzini 231 TIRIOLO ore 19:00
– Via Amendola 38 – MAIDA ore 19:30
– Via Olanda – AMANTEA ore 19:00
– Zona industriale di Mangone (adiacente al campo sportivo) – MANGONE CS ore 20:00

Un elenco completo relativo ai luoghi e orari delle varie celebrazioni si trova sul sito ufficiale oppure cliccando qui .

Articoli Correlati

Allerta meteo, neve sulla Calabria centro-meridionale

Dalle prime ore di sabato 23 febbraio freddo in Calabria, con venti intensi e neve a quote molto basse

Read More...

Cardinale (Cz): minaccia e picchia il padre, arrestato 20enne

Per il giovane applicato anche il divieto di dimora (altro…)

Read More...
commissariato polizia lamezia terme

Lamezia, movida violenta: ennesima rissa con tre feriti e tre denunciati

LAMEZIA. Il commissariato di pubblica sicurezza, alla guida del dirigente Alessandro Tocco, sta ancora indagando sulla rissa avvenuta ieri

Read More...

Mobile Sliding Menu