Tonno Callipo ko in tre set a Latina

In Sport On
- Updated

Taiwan Excellence Latina – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0 (25-23, 25-17, 25-20)

Lecat

Comunicato stampa:

TAIWAN EXCELLENCE LATINA: Shoji (L), Gitto, Sottile 1, Le Goff 11, De Angelis, Savani 12, Rossi 8, Maruotti 15, Huang 1, Starovic 14. Non entrati: Caccioppola (L2), Corteggiani, Ishikawa, Kovac. Allenatore: Di Pinto

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Costa 6, Coscione, Marra (L), Lecat 8, Izzo 1, Corrado, Massari 6, Domagala 2, Verhees 4, Patch 18, Presta. Non entrati: Antonov, Torchia (L2). Allenatore: Fronckowiak

ARBITRI: Simbari e Cesare
NOTE – durata set: 28’, 23’, 27’. Tot. 78’. Taiwan Excellence Latina: bs 10, ace 7, ric, pos. 65%, ric. perf. 33%, att. 62%, muri 13. Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: bs 10, ace 4, ric. pos. 53%, ric. perf. 33%, att. 49%, muri 5.

La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia esce sconfitta dal Pala Bianchini di Latina contro i padroni di casa della Taiwan Excellence. Un ko arrivato in tre set per i giallorossi dopo aver disputato un buon primo set. Poi i padroni di casa hanno allungato nel secondo e terzo set e la Tonno Callipo non è riuscita a colmare lo svantaggio. La squadra di mister Fronckowiak è andata in difficoltà in ricezione e in fase break, a partire dalla battuta, non è riuscita ad essere incisiva. Il solo Patch in doppia cifra (18 punti con il 52%) non è bastato ai giallorossi per poter rimanere in partita.

Al fischio d’inizio Latina in campo Sottile al palleggio, Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Savani e il recuperato Maruotti in posto 4, Shoji libero. Tonno Callipo con Coscione in regia, Patch opposto, Costa e Verhees al centro, Lecat e Massari di banda, Marra libero. Buon impatto per Coscione e compagni nel primo parziale con Patch in battuta (ace e break per l1-3). Latina però fa la voce grossa a muro e si porta avanti sull’11-7, ma la Tonno Callipo non demorde e ritrova la parità virando avanti con un muro vincente sull’attacco pontino.

Nel finale Maruotti trova il break del 23-21. Verhees in battuta manda sul nastro per il 25-23 in favore della Taiwan Excellence. Poco da raccontare nel secondo e terzo set. Savani ace (4-1), poi la Tonno Callipo ricuce con Lecat (8-7), ma Latina si riporta avanti trovando il massimo vantaggio sul 17-11. Corrado prende il posto di Lecat, ma i giallorossi non riescono a ricucire lo strappo. Ci prova il neo entrato Domagala, ma Starovic non fallisce nel finale il pallone che vale il 25-17.

Il terzo set viaggia sulla falsa riga del secondo. Latina a muro blocca l’attacco della Tonno Callipo, Patch prova a rimettere in carreggiata la sfida ma la Tonno Callipo soffre in P1 e il distacco aumenta. Latina ha gioco facile e chiude i conti 25-20 con l’attacco vincente di Rossi.

Pieter Verhees: “Non siamo stati aggressivi in nessun fondamentale e soprattutto in battuta. Se inizi male è difficile poi recuperare e abbiamo facilitato il loro gioco. Nel secondo e terzo set ci siamo bloccati, una brutta sconfitta”.

Ufficio Stampa Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Articoli Correlati

Gizzeria Lido, fusto spiaggiato a riva

Un fusto galleggiante è stato avvistato questa mattina nelle acque del lametino, nella fattispecie nella località di Gizzeria Lido.

Read More...

A Scolacium Pat Metheny cambia pelle!

Pat Metheny cambia l’ordine degli addendi e a Scolacium il risultato cambia parecchio! (altro…)

Read More...
Sindaco Francesco Scalfaro ai domiciliari

Operazione Via col vento, Francesco Scalfaro agli arresti domiciliari

Francesco Scalfaro, sindaco di Cortale dal 2014, agli arresti domiciliari nell'ambito dell'operazione Via col vento. Il 21 luglio a Cortale,

Read More...

Mobile Sliding Menu