Top Volley Lamezia. Buon test con la Rinascita Lagonegro

In Sport On
- Updated
Un muro di Lagonegro su Bigarelli

Il primo test realmente probante, con una compagine della stessa categoria, ha fornito ulteriori utili indicazioni a coach Vincenzo Nacci.

Contro la Rinascita Lagonegro, nel corso dei 4 set giocati (22-25, 17-25, 19-25, 27-25) si sono visti potenzialità e limiti del gruppo, in ritardo di preparazione rispetto ai lucani che hanno nelle gambe e nelle braccia due settimane in più di allenamenti.

Dopo aver preso un buon margine nel primo set i giallorossi, ancora privi di Szewczyk (sempre alle prese con un fastidio muscolare), si sono fatti riprendere e superare dalla squadra capitanata dall’ex Ernesto Turano. Stesso discorso nel terzo parziale, con Conad avanti anche di 7 punti (13-6) ma poi incapace di amministrare il vantaggio e ingenuamente battuta con un margine di 6 lunghezze (19-25). Nel secondo set, invece, lucani sempre avanti e parziale mai in discussione. Quarto set giocato sul filo del rasoio e vinto dalla Conad ai vantaggi (27-25).

“Così come era già successo a Vibo siamo riusciti a giocare bene sempre fino a metà set – riconosce Nacci – Dobbiamo imparare a dare la giusta importanza al cambio palla, ad essere più precisi tecnicamente a muro. Siamo alla quarta settimana ed è normale non essere brillanti però alcune situazioni tecniche avremmo dovuto e potuto affrontarle meglio. Questo dipende dall’abitudine a giocare e dall’attenzione, per questo questi test sono importanti per noi.”

Nella prossima settimana saranno due gli allenamenti congiunti, mercoledì 3 ottobre con la sempre alle 17,30 a San Pietro a Maida mentre sabato 6 ottobre si andrà a Lagonegro per un return match contro i lucani.

Articoli Correlati

Catanzaro. Auto incendiate nella notte, diversi interventi dei vigili del fuoco

Squadre dei vigili del fuoco del Comando di Catanzaro sono state impegnate questa notte per incendio autovetture in provincia.

Read More...

Crotone, muore un giovane che andava a fare lo scrutatore

CROTONE. Squadra dei vigili del fuoco del Comando di Crotone, sede Centrale è intervenuta questa mattina in via Nazioni

Read More...

Violenza sessuale su minori: l’insegnante lametino nega ogni accusa

LAMEZIA. Nega ogni accusa l’insegnante di religione arrestato per violenza sessuale ai danni delle sue piccole alunne della scuola

Read More...

Mobile Sliding Menu