Tortora: Luigi Morrone coordinatore cittadino di Noi con Salvini

In Politica On

Su proposta del Dirigente Regionale Coordinatore Provinciale Sig. Bernardo Spadafora il Coordinatore Regionale di “NOI CON SALVINI” Sig. Domenico Furgiuele ha provveduto a nominare Coordinatore Cittadino per il Comune di Tortora (CS) l’Avv. Luigi Morrone.

Luigi MorroneLe motivazioni che hanno determinato l’accettazione di tale incarico nascono dall’amara constatazione dello stato attuale delle cose: forte crisi economica che si ripercuote su tutti i livelli ed anche nella professione di avvocato; stallo economico che di conseguenza riduce il reddito dei cittadini e poi diminuisce fortemente i consumi; la gente è stanca di compiere sacrifici pagando fino all’ultimo tutte le tasse mentre i nostri politici godono di “PRIVILEGI E VITALIZI”;
la gente è stanca di vedere persone che hanno compiuti gesti violenti, condannate, uscire dal carcere mentre vi vede entrare altre che per cercare di fendersi hanno compiuto gesti impulsivi; la gente è stanca di subire l’ingresso IRREGOLARE degli IMMIGRATI mentre vi sono ITALIANI SENZA LAVORO E SENZA CASA;
la gente è stanca di subire la CHIUSURA DEGLI OSPEDALI (compreso quello nostro di Praia a Mare funzionante e nostro fiore all’occhiello) mentre vi sono ospedali dove i medici che, nell’adempiere giustamente il proprio lavoro, effettuano il pronto soccorso senza posti letto, senza barelle ed in casi recenti anche a terra, con il rischio di essere sospesi (come è successo a Napoli con De Luca);
la gente è stanca che l’Italia debba subire le decisioni dell’Unione Europea, dei centri di potere, delle banche, della Merkel, e siamo fortemente convinti che l’USCITA DALL’EUROPA, così come ha fatto l’Inghilterra, porterebbe vantaggi all’Italia che prima dell’U.E., era un paese economicamente forte e con grandi PRIMATI nell’abbigliamento e nella moda (Valentino, Armani, Gucci,etc..), automobili (Fiat, Alfa Romeo, etc..) nell’alimentazione (Buitoni, Ferrero, Barilla, ..) nella siderurgia, TURISMO, l’Italia vivrebbe meglio  e bene con l’uscita dall’Europa adottando misure protezionistiche e salvaguardano i nostri prodotti, un po come già fanno diverse regioni italiane (vedi il Trentino li non esiste l’acqua Lete o il latte parmalat, bensì l’acqua di Peio e latte trentino….).
L’Italia ha bisogno in questo momento  particolare di REGOLE CERTE ED EFFICACI UGUALI PER TUTTI E DI PERSONE CAPACI ED ONESTE AD AMMINISTRARE, persone che devono avere come interesse principale lo sviluppo generale e non il proprio interesse personale, dobbiamo essere noi per primi a dare l’esempio e poi pretendere che anche gli altri facciano lo stesso, d’altronde Russeau diceva che “Ogni popolo ha il governo che si merita”.
Crediamo nell’Onorevole Matteo Salvini e nel suo movimento politico perché lui, pur partendo dalla lega nord, e quindi sposando le problematiche del Nord Italia, ha deciso di far proprie anche problematiche diverse, del Sud Italia, mettendosi sempre dalla parte della GENTE e per il POPOLO ABBRACCIANDO le loro vicissitudini, facendole proprie e lottando per i soprusi sotto ogni aspetto, è stato in diverse città calabresi (Lamezia, Rossano, Corigliano,) la settimana prossima sarà a Napoli, quindi vuole stare vicino alla gente e vuole soprattutto anche risolvere i loro problemi quotidiani ed in questo lo condividiamo in pieno in quanto il PRIMO ARTICOLO della Costituzione Italiana recita testualmente che “LA SOVRANITA’ APPARTIENE AL POPOLO…. CHE LA ESERCITA…..”, quindi è giusto che sia il popolo a scegliere i suoi rappresentanti e di conseguenza i rappresentanti debbano risolvere tutte le problematiche di chi li ha votati.
Cogliamo l’occasione per invitarvi a partecipare alla nostra iniziativa consapevoli del fatto che il percorso sarà astioso e difficile, ma certi di stare dalla parte della gente e soprattutto di quelli che più deboli ascoltando le loro vicissitudini e lottando per risolverle.

“NOI CON SALVINI”

SEDE DI TORTORA (CS)

Articoli Correlati

Gizzeria Lido, fusto spiaggiato a riva

Un fusto galleggiante è stato avvistato questa mattina nelle acque del lametino, nella fattispecie nella località di Gizzeria Lido.

Read More...

A Scolacium Pat Metheny cambia pelle!

Pat Metheny cambia l’ordine degli addendi e a Scolacium il risultato cambia parecchio! (altro…)

Read More...
Sindaco Francesco Scalfaro ai domiciliari

Operazione Via col vento, Francesco Scalfaro agli arresti domiciliari

Francesco Scalfaro, sindaco di Cortale dal 2014, agli arresti domiciliari nell'ambito dell'operazione Via col vento. Il 21 luglio a Cortale,

Read More...

Mobile Sliding Menu