Tortora: minacce ad alunni, sospesa maestra

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
scuola-LameziaTermeit

Appellativi denigratori e punizioni che avevano creato un clima di terrore in classe.

sospesa maestraEra questo, per l’accusa, il comportamento di un’insegnante di una scuola elementare di Tortora, sospesa per 6 mesi con l’accusa di maltrattamenti al termine di un’inchiesta del Commissariato di Paola della Polizia coordinata dalla Procura diretta da Pierpaolo Bruni.

Dalle indagini è emerso che la donna, insegnante di storia e geografia, vessava sistematicamente i ragazzini della quinta classe, prendendo di mira a turno un alunno senza fattori scatenanti.

Le microcamere installate durante le indagini, avviate nel novembre scorso dopo la denuncia di alcuni genitori, avrebbero immortalato la maestra mentre maltrattava con sistematiche violenze psicologiche e minacce gli alunni.

“Il suo comportamento – ha detto il questore di Cosenza Giancarlo Conticchio – colpisce perché dagli educatori ci si aspetta un comportamento diverso. L’invito che faccio ai genitori è quello di porre in essere una capacità di ascolto maggiore”.

Articoli Correlati

Coronavirus. Santelli: dobbiamo stare ancora attenti, non uscite di casa (Video)

Il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, è intervenuta nella tarda serata di ieri, 1 aprile, sulla propria pagina

Read More...

Forum Associazioni Familiari: diretta Facebook con la Ministra Bonetti

Il Forum delle Associazioni Familiari della Calabria presieduto da Claudio Venditti, comunica che Giovedì, 2 Aprile, dalle ore 11,00,

Read More...
Pista motocross terreno Comune,denuncia

San Roberto (RC). Pista da motocross su terreno Comune, una denuncia

Area sottoposta a vincoli ambientali era stata data ad una associazione (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu