Tre ori e un bronzo per il Fight club Lamezia Terme nel 4° Sicilia open FIGMMA

In Sport On
3 ori e un bronzo per fight club lamezia-LameziaTermeit

3 ori e un bronzo per i nostri atleti

Comunicato stampa:

Si tiene il quarto torneo Sicilia open della effrazione italiana grappling MMA e gli atleti lametini del team Fight club, accompagnati dai loro coach Daniele Miceli e Francesco Viterbo si fanno spazio tra gli atleti presenti e raggiungono il podio.

Izzo Valentino vince il primo match per superiorità tecnica prima del limite ed il secondo match per ritiro dell’avversario, si classifica così al primo posto della categoria!

Francesco Ruberto perde per sottomissione nella sua seconda esperienza trovandosi davanti ad un validissimo avversario, si classifica così con onore al terzo posto.

Salvatore De Luca batte nel suo esordio nella serie C il primo avversario per sottomissione dopo una pesante scarica di colpi in piedi ed il secondo avversario ai punti dopo una durissima battaglia salendo così sul gradino più alto del podio.

Marco Tornese passa in serie B e distrugge il primo e duro avversario per superiorità tecnica e sottomette il secondo avversario vicino al secondo minuto del match.

3 ori ed un bronzo quindi per i nostri atleti che si preparano ora alle prossime gare per obiettivi sempre più grandi.

Articoli Correlati

Royal Team Lamezia: effettuata l'iscrizione al prossimo campionato di serie A

Royal Team Lamezia: effettuata l’iscrizione al prossimo campionato di serie A

Da lunedì scorso 16 luglio la Royal Team Lamezia è iscritta al campionato di Serie A di Futsal Femminile.

Read More...
Brancaleone. Arrestato investitore centauro su SS106

Brancaleone. Arrestato investitore centauro su SS106

E' un giovane di 23 anni, positivo anche all'alcool test (altro…)

Read More...
Grandinetti a Di Maio: usura unico accesso al credito in Calabria

Grandinetti a Di Maio: usura unico accesso al credito in Calabria

Vorrei riallacciarmi a quanto detto da Simona Albano e Aldo Ferrara nel quadro del forum della Confindustria svoltosi in

Read More...

Mobile Sliding Menu