LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Trionfa la Raffaele Lamezia Biesse Car Wash. Vittoria anche per la maschile

2 min read
Raffaele Lamezia Biesse Car Wash

Tre punti dovevano essere e tre punti sono stati per la Raffaele Lamezia Biesse Car Wash che regola senza problemi l’Avb Kermes Spezzano

La squadra di mister Grandinetti, dopo la buona prova (nonostante la sconfitta) di domenica scorsa con la Costa Viola, conferma l’ottimo momento di forma e supera agevolmente le spezzanesi in una partita alla vigilia piena di insidie.

Le gialloblu iniziano nel migliore dei modi il trittico di partite che possono valere la stagione.

Raggiante a fine match mister Grandinetti che dichiara:“una settimana decisamente importante per noi, iniziata con la vittoria contro l’ultima in classifica, lo Spezzano, che ora prosegue con due partite fondamentali, una mercoledì, molto difficile, a Rossano e poi l’altra sabato prossimo a Lamezia contro il Pellaro. Oggi per noi era importante non solo vincere ma preparare bene questa settimana, nel senso che affronteremo squadre impelagate come noi nella zona retrocessione, la nostra è una squadra che sta crescendo, abbiamo qualche problemino avendo più di una giocatrice infortunata, però diciamo che siamo sulla buona strada. Ci aspettiamo adesso un girone di ritorno più positivo rispetto a quello dell’andata, dove abbiamo attraversato parecchi problemi, quindi morale alle stelle e cerchiamo di fare nostri questi sei punti tra la partita di Rossano e quella di sabato prossimo”.

RAFFAELE LAMEZIA BIESSE CAR WASH – AVB KERMES SPEZZANO 3-0 (25-12, 25-15, 25-12)

RAFFAELE LAMEZIA BIESSE CAR WASH: Borelli, Brigante, Butera Al., Butera Au., Fazio, Gambardella, Incarbona, Mangiapane, Mastroianni, Porcelli, Ruberto C., Ruberto G., Ruberto M., Schirripa, Strangis, Talarico, Trimboli N., Trimboli S., Trovato. All. Grandinetti

AVB KERMES SPEZZANO: De Simone, Donadio A., Donadio S., Dukova, Filici, L’Avena, Martino, Martucci, Masci, Massaro, Paola, Serrao. All. Pellegrino

Vittoria anche per la squadra maschile che supera per 3-0 una volitiva Spes Praja. I ragazzi di mister Torchia, leader indiscussi del campionato, vincono agevolmente il primo set per 25-12, ma si rilassano nel secondo. I cosentini infatti si trovano avanti per buona parte del parziale, ma sul 14-21 grande reazione dei padroni di casa che recuperano lo svantaggio e vanno a vincere il set per 25-23. Senza storia il terzo set chiuso a 12 come il primo.

A fine match ancora mister Grandinetti: “sicuramente una stagione positiva, tutte vittorie finora, bisogna arrivare ai play-off in forma. Partite come quelle di oggi non possono impensierire la Raffaele, anche se alcune volte determinati set bisogna prenderli con le pinze (vedi il secondo di oggi, n.d.r.), il campionato è ancora lungo, c’è ancora tanto da lavorare. Restiamo umili anche se l’obiettivo è la vittoria del campionato, speriamo di centrarlo, senza scordare di arrivare in forma a maggio quando ci saranno gli incontri che contano”.

RAFFAELE LAMEZIA – SPES PRAJA VOLLEY 3-0 (25-12, 25-23, 25-12)

RAFFAELE LAMEZIA: Torchia, Citriniti, Rizzo, Porfida, Sacco, Graziano, Butera, Pisani, Caligiuri, Mancuso, Chirumbolo, Davoli. All. Torchia

SPES PRAJA VOLLEY: Lamboglia, Imbelloni, Esposito, Salmena, Gargiulo, Angelisi, Papa, Mariano, Novelli, Nisticò, Romanzi. All. Romanzi