LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Una troupe di “Striscia la notizia” aggredita a Cosenza

1 min read
Striscia la notizia

durante la presentazione di Photoansa 2019 il libro fotografico realizzato con le immagini dei fotografi Ansa per raccontare i fatti e i protagonisti dell’anno appena trascorso. Fondazione Feltrinelli, Milano 05 Dicembre 2019. ANSA / MATTEO BAZZI

I due responsabili sono stati denunciati dalla polizia

COSENZA. La giornalista Erica Cunsolo, in arte “Erica senza K”, e un operatore di “Striscia la notizia” sono stati aggrediti a calci e pugni, a Cosenza, nei pressi dello stadio “Marulla”, durante l’incontro di calcio tra la squadra di calcio locale ed il Crotone.

A mettere in atto l’aggressione sono stati due giovani che sono stati identificati e denunciati dalla Polizia di Stato.

La troupe di “Striscia” stava girando un servizio sui parcheggiatori abusivi che stazionano nei pressi dello stadio.

Erica Cunsolo ha anche girato e postato in rete un video mentre si trovava nell’ospedale di Cosenza per gli accertamenti clinici necessari per verificare le eventuali conseguenze dell’aggressione.