LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Ugl trasporti sollecita la Sacal a pagare l’Eda ai dipendenti

2 min read
aeroporto-LameziaTermeit

In considerazione degli incontri sostenuti e la massa di impegni per risolvere le svariate situazioni aeroportuali ancora pendenti, non intendiamo continuare ad aspettare le soluzioni promesse e siglate, ma aziendalmente non concretizzate

Comunicato Stampa

La nostra pazienza si sta esaurendo.

I limiti sono stati da molto superati, è ovvio quindi che si chieda,ancora una volta e in modo pressante, il rispetto di quanto stabilito e più volte ribattuto.

La società non ha ancora provveduto al pagamento dell’EDA, nonostante, da aprile, abbia acquisito tutte le notizie necessarie per procedere.

Possiamo capire le difficoltà insorte,ma sarebbe oltremodo concreto cominciare a dimostrare, da parte aziendale, la volontà ad arrivare alla soluzione di un diritto maturato spettante ai dipendenti.

Non vogliamo malignamente pensare che è sempre la solita sinfonia, ovvero il costante accantonamento di quanto spetta alla base, agendo con scuse che sono solo una perenne mancanza all’intelligenza della gente.

Non abbiamo idea cosa intendano fare, oggi, i vertici della Società, in merito alla materia da risolvere, non abbiamo ricevuto alcuna convocazione, silenzio totale.

Intendiamo sapere pertanto, dal Presidente, Direttore generale e responsabile risorse umane, quando intendono realizzare l’impegno sull’EDA.

La concretezza verso dei dipendenti, lo ricordiamo ancora una volta e lo ripeteremo all’infinito, che con il loro impegno giornaliero mantengono la società, quindi anche le posizioni dirigenziali, va rispettata e realizzata.

A conclusione, sollecitiamo un incontro urgente, per risolvere la situazione citata.

La segreteria Regionale Provinciale UGL TA

Gianfranco Turino

Giuseppe Di Cello

Click to Hide Advanced Floating Content