LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Ultrà Sambiase donano beni di prima necessita a famiglia giovane aggredito

1 min read

Esprimiamo massima solidarietà a questo ragazzo e alla sua famiglia. Il padre di questo giovane, originario del Bangladesh, domenica scorsa in Piazza 5 Dicembre è stato vittima di una brutale ed insensata aggressione perpetrata da una banda di ragazzini che hanno deciso di trascorrere così il proprio tempo.

Visto il suo ricovero in ospedale dovuto ad una serie di traumi e lesioni, abbiamo deciso di esprimere la nostra vicinanza consegnando alcuni beni di prima necessità.
Tali gesti infami non hanno motivo di esistere e, di certo, non rappresentano la cultura ed il pensiero della nostra amata città.

I nostri più cari auguri di una pronta guarigione vanno alla vittima dell’aggressione e alla sua famiglia. Per chi ha compiuto questa vigliaccata, il nostro sdegno più totale.

Click to Hide Advanced Floating Content