LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Un buon Lamezia regola di misura il Licata

2 min read
fc lamezia terme licata

Seconda vittoria consecutiva per l’FC Lamezia Terme che, dopo la vittoria di Giarre di mercoledì scorso, supera anche il Licata


I gialloblu, contro una squadra ben messa in campo da mister Romano, disputano una buona gara e i tre punti sono ben meritati.

Dopo una prima fase di studio è la squadra di casa a prendere le redini del gioco.

I gialloblu si rendono più volte pericolosi e concretizzano al 26′ Maimone, lesto a ribedire in rete un rigore dubbio battuto da Haberkon e assegnato per presunto atterramento di Bezzon.

Dal dischetto Haberkon è respinto, Maimone ribatte in rete ma era partito prima del tiro dell’argentino. Rete molto probabilmente da annullare.

I siciliani accusano il colpo ed i padroni di casa raddoppiano senza strafare. Su azione di contropiede dalla destra locale, la difesa siciliana buca il cross e Verso è bravo a ribadire in rete.

Si va quindi al riposo con il risultato di 2-0 per il Lamezia Terme.

Nella ripresa è sempre la squadra di mister Erra a tenere in mano le redini del gioco.

I gialloblu si rendono più volte pericolosi ma le imprecisioni degli attaccanti non permettono di trovare la via della terza rete.

Al 13′ il Lamezia Terme resta in 10, fallo su Haberkon che da terra scalcia l’avversario e viene espulso per fallo di reazione.

Al 48′ è Maritato a fallire l’eurogol con un tiro da circa 40 metri. Sul capovolgimento di fronte il Licata accorcia le distanze con Candiano.

Tre punti meritati per l’FC Lamezia Terme che, grazie al mezzo passo falso della Cavese in casa col Giarre, si avvicina alla vetta della classifica.

Prossimo turno, domenica 17 in trasferta con il Biancavilla 1990 Sporting.

F.C. LAMEZIA TERME LICATA 2-1 ()

F.C.LAMEZIA TERME: D’Andrea, Vitolo, Camilleri, Sirignano, Tipaldi, Salandria, Bezzon, Maimone; Da Dalt, Haberkon, Verso. A disp: Gentile, Tringali, Miliziano, Corapi, Provazza, Amendola, Laaribi, Bernardi, Maritato. All. Erra.

LICATA: Truppo; Orlando, Calaiò, Cappello, Mazzamuto, Candiano, Caccetta, Currò, Mannina, Minacori, Souarè. A disp: Callea, Rubino, Greco, Ficarra, Costa, Giannaula, Maniscalchi, Samake, Cardella. All. Romano.