LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Il 10 dicembre all’Unical seminario sulla masso-’ndrangheta con Claudio Cordova

1 min read
Il 10 dicembre all'Unical seminario sulla masso-’ndrangheta con Claudio Cordova

Si terrà martedì 10 dicembre alle 11.15, presso l’aula Solano del cubo 19/B dell’Università della Calabria, il seminario: La masso-’ndrangheta: Gotha e l’evoluzione delle mafie

A relazionare sul tema oggetto dell’ultimo lavoro di Claudio Cordova, Direttore de Il Dispaccio, saranno Fortunato Maria Cacciatore, docente Unical e Michele Inserra, giornalista de Il Quotidiano del Sud.

La discussione sarà introdotta da Giancarlo Costabile e conclusa dallo stesso Claudio Cordova. L’iniziativa formativa si inserisce nell’ambito delle attività annuali del Laboratorio di Pedagogia dell’Antimafia, nato il 23 maggio 2011 e giunto al suo nono anno di attività.

“Il libro-inchiesta di Claudio Cordova, dichiara Giancarlo Costabile, dimostra inequivocabilmente la natura politica del potere mafioso, al di là del suo radicamento nella tradizionale sfera militare. Nello specifico, Cordova riesce ad argomentare con rigore sia sul piano storico che giornalistico tutte le fasi che hanno portato la ’ndrangheta a diventare un soggetto permanente della vita politico-economica del Paese, senza che la cosa abbia destato particolare scandalo per le nostrane classi dirigenti. La prefazione a Gotha, conclude Costabile, è firmata da Federico Cafiero De Raho, Procuratore Capo della Direzione Nazionale Antimafia, che avverte tutti noi del rischio che corriamo nel convivere senza alcuna reazione con quest’ordine di potere mimetico, pervasivo e corrotto, che sta inquinando ogni segmento delle istituzioni repubblicane”.