Sabato 8 Agosto 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Va in Sicilia con 4,3 kg coca, arrestato mentre si imbarca sul traghetto

1 min read
Guardia finanza Reggio Calabria

Individuato dalla Guardia di finanza grazie alle unità cinofile

VILLA SAN GIOVANNI. Trasportava 4,3 chili di cocaina in Sicilia, ma è stato individuato dal fiuto delle unità cinofile della Guardia di finanza ed arrestato dai militari del Comando provinciale di Reggio Calabria mentre stava per imbarcarsi su un traghetto a Villa San Giovanni.

L’operazione, denominata “Cargo bianco”, è stata condotta nell’ambito di un piano di controllo degli snodi stradali, ferroviari e marittimi. Una pattuglia della Compagnia di Villa San Giovanni, ha individuato un uomo, Felice Melchionna, 51 anni, che, mentre era su un auto a noleggio in attesa di imbarcarsi, ha mostrato subito un certo nervosismo.

Il fiuto dei cani antidroga ha portato alla scoperta dello stupefacente diviso in 4 panetti con impresso un simbolo riproducente un ferro di cavallo nascosti sotto il cofano-motore.

La successiva perquisizione a casa e nella sede del locale di cui l’uomo è rappresentante legale hanno portato la sequestro di una bilancia, un tablet, 4 cellulari e documentazione sull’attività di traffico di droga.