LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Vaccinazioni Covid: in Calabria solo il 6% di somministrazioni

1 min read

Procede a rilento la campagna vaccinale in Calabria

In base ai dati del sito del ministero aggiornati alle 17.45 di martedì 5 gennaio, nella nostra regione risultano somministrati 771 vaccini, pari al 6% delle 12.955 dosi destinate al personale sanitario e sociosanitario.

Tra loro vi sono anche gli operatori del 118 di Cosenza, una quarantina di persone che da da ieri hanno iniziato a ricevere la prima dose del vaccino BioNTech/Pfizer.

Tra i problemi evidenziati c’è la mancanza di personale: i medici sono costretti a somministrare le dosi anche fuori dall’orario di lavoro, racconta chi si occupa della campagna vaccinale sui territori.

La più virtuosa è la provincia di Trento con il 67,7,9%, seguita dal Lazio (64,8%) e dalla Toscana (56,0%).

Click to Hide Advanced Floating Content