LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Vaccini: Costa, l’obbligo non è all’ordine del giorno

1 min read
Il sottosegretario al ministero della Salute Andrea Costa

Il sottosegretario al ministero della Salute Andrea Costa

‘Valuteremo i dati dell’epidemia: pronti anche ad altre valutazioni, ma ora si va avanti così’


“Ad oggi l’obbligo vaccinale non è all’ordine del giorno”.

A dirlo è il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa a margine di un evento sulle farmacie a Genova.

“Abbiamo deciso di instaurare un rapporto di fiducia con i cittadini che ha dato ottimi risultati, siamo il secondo paese europeo per vaccinati.

L’Italia, rispetto ad altri paesi europei, ha già affrontato il tema dell’obbligatorietà: siamo stati i primi a introdurlo per i lavoratori della sanità e dal 15 dicembre sarà esteso a forze dell’ordine e personale scolastico. Poi valuteremo i dati dell’epidemia: siamo pronti anche ad altre valutazioni, ma ora si va avanti così”.

Copyright © All rights reserved.
Click to Hide Advanced Floating Content

Mara Desideri