Vibo. Deve scontare pena in Polonia, arrestato

In Cronaca On
Vibo. Deve scontare pena in Polonia, arrestato

gianluca-cuda

VIBO VALENTIA. I Carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno arrestato, su mandato europeo, un cittadino polacco, Piotr Lukasz Gajewski, di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine.

I militari, nel corso del normale servizio di perlustrazione, verso le 4, hanno notato l’uomo mentre, in compagnia della sorella e del cognato – entrambi residenti in città – percorreva a piedi Viale Affaccio di ritorno da una serata di festa e diretto verso casa della congiunta.

Insospettiti, i carabinieri hanno proceduto ad un controllo dei tre accertando che su Gajewski pendeva un mandato d’arresto europeo emesso dalle autorità polacche per omicidio e traffico internazionale di stupefacenti commessi in patria nel 1999 e per i quali deve scontare ancora un anno e nove mesi.

Articoli Correlati

Domenico Tarsitani, padre della ginecologia moderna

Uomo coltissimo, scienziato brillante, grazie ai suoi studi rivoluzionò la ginecologia moderna con l'invenzione del Forcipe Tarsitani. (altro…)

Read More...
Il pasticcere lametino Francesco Mastroianni trionfa al Sigep a Rimini

Il pasticcere lametino Francesco Mastroianni trionfa al Sigep di Rimini (Video)

Per l’ennesimo anno, il mese di gennaio regala al gelatiere lametino Francesco Mastroianni, la soddisfazione di poter fregiarsi di

Read More...
Elezioni regionali. Il PD lametino unito a sostegno di Gianluca Cuda

Elezioni regionali. Il PD lametino unito a sostegno di Gianluca Cuda

Il Pd lametino, nella sua corsa al consiglio regionale, e’ compatto attorno al suo segretario provinciale, Gianluca Cuda, gia’

Read More...

Mobile Sliding Menu