Vibo Valentia. Imprenditrice scomparsa, un arresto

In Cronaca, Ultime notizie On
Imprenditrice scomparsa è stata uccisa, un arresto

VIBO VALENTIA. Sarebbe stata uccisa e il suo cadavere fatto sparire, Maria Chindamo, l’imprenditrice scomparsa il 6 maggio 2016 in Calabria

E’ la conclusione a cui sono giunti i carabinieri di Vibo Valentia e del Ros che hanno arrestato una persona, di cui al momento non è stata resa nota l’identità ma già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di omicidio volontario.

L’arresto è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Vibo Valentia su richiesta della Procura della Repubblica.

Alla persona arrestata viene contestato il reato di concorso in omicidio.

Le indagini che hanno portato all’arresto sono state condotte dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Vibo Valentia, della Compagnia di Tropea e del Ros.

Articoli Correlati

Multiservizi linea mare - LameziaTerme.it

Meetup 5S: parco mezzi Multiservizi vetusto e insicuro

A rischio l’incolumità di autisti e passeggeri (altro…)

Read More...

Massimo Ranieri al Parco Scolacium con Malìa napoletana

ROCCELLETTA DI BORGIA. Massimo Ranieri al Parco Scolacium con lo spettacolo Malìa napoletana. (altro…)

Read More...

Lamezia Film Fest 6: le nomination per il premio Paolo Villaggio

Il Lamezia International Film Fest, la kermesse cinematografica diretta da Gianlorenzo Franzì che si terrà a Lamezia Terme dal 12 al 16 novembre

Read More...

Mobile Sliding Menu