Vibo Valentia. Imprenditrice scomparsa, un arresto

In Cronaca, Ultime notizie On
Imprenditrice scomparsa è stata uccisa, un arresto

VIBO VALENTIA. Sarebbe stata uccisa e il suo cadavere fatto sparire, Maria Chindamo, l’imprenditrice scomparsa il 6 maggio 2016 in Calabria

E’ la conclusione a cui sono giunti i carabinieri di Vibo Valentia e del Ros che hanno arrestato una persona, di cui al momento non è stata resa nota l’identità ma già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di omicidio volontario.

L’arresto è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Vibo Valentia su richiesta della Procura della Repubblica.

Alla persona arrestata viene contestato il reato di concorso in omicidio.

Le indagini che hanno portato all’arresto sono state condotte dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Vibo Valentia, della Compagnia di Tropea e del Ros.

Articoli Correlati

assemblea LUCKY-FRIENDS

Riparte la nuova avventura dei ragazzi della Lucky Friends

Presso il Center Lucky Friends, riparte la nuova avventura per l’anno 2019-2020 dei ragazzi della Lucky Friends, Tycke Sport

Read More...
Il lametino Andrea Fazio campione regionale di pugilato juniores

Il lametino Andrea Fazio campione regionale di pugilato juniores

Si sono svolti ieri sabato 21 settembre a Reggio Calabria i campionati regionali di pugilato juniores (altro…)

Read More...
Milena Liotta

Liotta: a Lamezia bisogna dare un segnale immediato ai Cittadini

Sulla lista unica a sostegno di un sindaco non ci sono consensi tra i candidati o tra i partiti

Read More...

Mobile Sliding Menu