Vibo Valentia, ragazzo di vent’anni aggredito dal branco in pieno centro

In Cronaca, Ultime notizie On

VIBO VALENTIA. Un ragazzo di 20 anni, incensurato, è stato violentemente aggredito e picchiato, nella serata di ieri, a Vibo Valentia da quattro individui, tutti coetanei. L’episodio è avvenuto in Corso Vittorio Emanuele III, in pieno centro cittadino.
Il giovane, residente in un centro della provincia, è stato soccorso e portato in ospedale dove gli sono state riscontrate numerose escoriazioni. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Ancora non chiari i motivi che hanno spinto il branco ad avventarsi contro il ventenne reso inerme dalla serie di calci e pugni sferrata davanti agli occhi dei passanti. Sul luogo dell’aggressione è intervenuta una squadra della sezione volanti della polizia di Stato che ha avviato le indagini per risalire ai responsabili del pestaggio. Gli investigatori hanno hanno ascoltato la versione resa dalla vittima e visionato i filmati delle telecamere di sorveglianza dei negozi presenti nella zona che, tuttavia, pare non abbiano ripreso la scena dell’aggressione.

Articoli Correlati

Derby Coppa Italia: comunicato congiunto delle società

In seguito agli episodi successi durante il derby di Coppa Italia tra Sambiase e Vigor Lamezia Calcio 1919, le

Read More...
Movimento Cristiano Lavoratori

Elezioni regionali: il destino di una regione deciso ai soliti tavoli

La notizia diffusa poche ore fa da alcune testate on line, secondo cui la candidatura a governatore della Calabria

Read More...
Catanzaro. Due arresti per furto in un esercizio commerciale

Catanzaro. Due arresti per furto in un esercizio commerciale

Nella serata di ieri i carabinieri della stazione di Catanzaro Santa Maria hanno tratto in arresto una coppia di

Read More...

Mobile Sliding Menu