Vibo Valentia, rubano auto ma vengono intercettati dai carabinieri

In Cronaca On

SAN CALOGERO. I carabinieri di San Calogero hanno arrestato quattro persone, tutte di Rosarno, sorprese mentre erano a bordo di un’automobile che, secondo l’accusa, avevano appena rubato a Jonadi. Pietro Giuseppe Bellocco, di 36 anni, Giuseppe Gallo, di 41, Giovanni Sesini, di 29, e Francesco Demari, di 28, sono stati bloccati dopo che i militari, impegnati in un servizio di pattugliamento, li hanno visti transitare a bordo della vettura a velocità sostenuta. Particolare che ha insospettito i carabinieri, che si sono posti all’inseguimento dei quattro, raggiunti e bloccati poco dopo.
I controlli effettuati dai militari hanno consentito di accertare che la vettura (una Smart fourfour) era stata rubata e che Bellocco e gli altri, nel momento in cui sono stati intercettati dai carabinieri, dopo avere commesso il furto, stavano facendo rientro a Rosarno.
Per i quattro il pm di turno della Procura della Repubblica di Vibo Valentia ha disposto gli arresti domiciliari.

Articoli Correlati

Serra San Bruno (VV). Sequestrati 50 kg pesce non tracciati

Serra San Bruno (VV). Sequestrati 50 kg pesce non tracciati

Sottratti alla vendita 50 chilogrammi di pesce (altro…)

Read More...
Crotone. Polizia sequestra 29,7 gr di eroina

Corigliano-Rossano: due arresti per detenzione di sostanza stupefacente

Proseguono i programmati servizi predisposti dalla Questura di Cosenza nell’ambito del progetto “Il Blu nell’Estate”, che prevede servizi tesi

Read More...
Rosarno (RC). Furti di acqua potabile, 12 denunciati

Rosarno (RC). Furti di acqua potabile, 12 denunciati

Realizzati allacci abusivi alla rete idrica comunale (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu