Vibo Valentia. Rubano pneumatici per sostituire i propri

In Cronaca On
- Updated

Sorpresi dagli agenti di una volante con quattro ruote a bordo

VIBO VALENTIA Volevano sostituire gli pneumatici dell’auto di famiglia e per farlo hanno rubato tutte e quattro le ruote ad un’altra vettura.

Il proposito di tre persone, padre e figli, però, è stato vanificato dagli agenti della sezione volanti della Questura di Vibo Valentia che li hanno arrestati per furto aggravato e posti ai domiciliari.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, gli agenti hanno notato un giovane che alla loro vista ha fatto uno scatto per andare a nascondersi in una Fiat Punto in sosta col motore acceso.

Sui sedili posteriori dell’utilitaria gli operatori dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico hanno rinvenuto, infatti, i 4 pneumatici (con relativi cerchioni) appena asportati ad un’altra fiat punto parcheggiata nelle immediate adiacenze, oltre ad arnesi vari e bulloneria utilizzati per smontare i componenti.

I tre – padre e due figli originari di un paese dell’immediato hinterland vibonese – hanno ammesso di aver agito per sostituire le gomme usurate della vettura di famiglia: ciò non è tuttavia bastato ad impedire il loro arresto in flagranza del reato di furto aggravato. Dopo le consuete formalità sono stati quindi accompagnati agli arresti presso il loro domicilio, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli Correlati

“La produzione delle idee” incontra Daniele Rossi della Camera di commercio

LAMEZIA. Mercoledì 23 gennaio alle 18.30, l'associazione "La produzione delle idee" incontrerà Daniele Rossi, presidente della Camera di Commercio

Read More...

Catanzaro, controlli serrati della polizia nella zona di viale Isonzo

CATANZARO. Le forze di polizia continuano il loro lavoro, serio e concreto, per difendere la città dalla microcriminalità, che

Read More...

Al Chiostro il film su Casale Monferrato e la lotta all’amianto

“La rivincita di Casale Monferrato”, il documentario-inchiesta che racconta il riscatto di un'intera comunità contro Eternit, la più grande

Read More...

Mobile Sliding Menu