Vibo Valentia. Ucciso un 42enne a Piscopio

In Cronaca On
Fabrizia. Sanzioni dei carabinieri per lavoro nero

Vittima scampata ad agguato in giugno, allora a sparare fu un figlio minore

VIBO VALENTIA Un uomo, M. R., di 42 anni, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Piscopio, frazione di Vibo Valentia.

Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. La vittima era già scampata ad un agguato lo scorso 4 giugno dello scorso anno nel quartiere Affaccio di Vibo Valentia.

Nell’occasione ad aprire il fuoco contro l’uomo era stato il figlio sedicenne che, dopo avere confessato, ha potuto beneficiare della messa in prova in una comunità di recupero.

Il ragazzo aveva sparato al padre addebitandogli maltrattamenti perpetrati nei suoi confronti e nei confronti della madre. Al momento nessun collegamento è stato possibile stabilire fra i due fatti di sangue.

I carabinieri che stanno effettuando i rilievi, non escludono alcuna ipotesi sul movente dell’omicidio.

Articoli Correlati

Torneo Internazionale città di Lamezia Terme/4° Memorial Pasquale Gallo

4 Memorial Pasquale Gallo campo 2

https://youtu.be/FGAfxz_O1no

Read More...
Torneo Internazionale città di Lamezia Terme/4° Memorial Pasquale Gallo

4 Memorial Pasquale Gallo campo 1

https://youtu.be/4H3Fv7wtX3Q

Read More...
festa della liberazione

Collettiva Tonne libere: è 25 aprile tutti i giorni!

11 aprile 1944 Ai miei cari figli, quando voi potrete forse leggere questo doloroso foglio, miei cari e amati figli,

Read More...

Mobile Sliding Menu