Vibo Valentia, uomo di 86 anni accoltella la figlia e la nuora: arrestato

In Cronaca On

VIBO VALENTIA. Un uomo di 86 anni, Francesco Taccone, già noto alle forze dell’ordine, ha accoltellato la figlia di 65 anni e la nuora di 42 anni ed è stato subito arrestato. Il fatto è successo a Francica, nel vibonese.

I carabinieri, subito dopo avere immobilizzato l’uomo, hanno soccorso le due donne. La 65enne è ricoverata in gravi condizioni nell’ospedale di Vibo Valentia ma non sarebbe in pericolo di vita. Ferite più lievi sono state riportate dalla 42enne. All’origine dell’accoltellamento, secondo quanto emerso dalle prime indagini dei carabinieri della Compagnia di Vibo e di quelli di Francica, vi sarebbero state vecchie questioni familiari che si trascinavano da tempo. L’aggressione è avvenuta nella casa in cui si trovavano le due donne. La 65enne, residente a Milano, era a Francica in vacanza.

Articoli Correlati

Comitato 4 gennaio: “Su Sacal, consigliere Scalzo interroga la Regione”

Il “Comitato Lamezia Terme 4 gennaio” esprime condivisione e sostegno al consigliere regionale lametino Antonio Scalzo che ha presentato

Read More...

Castrovillari, topi a scuola: protestano le mamme degli alunni

 CASTROVILLARI. La mamme di un gruppo di alunni della scuola "Santissimi medici" di Castrovillari hanno inscenato una protesta per

Read More...

Reggio Calabria, detenevano 5 chili di marijuana: arrestate due persone

REGGIO CALABRIA. Oltre cinque chilogrammi di marijuana sono stati sequestrati dagli uomini della Guardia di finanza di Reggio Calabria

Read More...

Mobile Sliding Menu