LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

La Vigor 1919 batte il San Calogero ed è seconda

2 min read
La Vigor 1919 batte il San Calogero

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per i biancoverdi che agganciano così il secondo posto

La prima occasione è per gli ospiti che al 3’ si rendono pericolosi con Monteleone. Al 15’ interessante punizione dal limite per la Vigor ad incaricarsene è Giuggioloni, ma spara alto. Al 23’ bella incursione di Andricciola in area avversaria, ma la sua conclusione termina sul fondo.

Al 28’ si fa vivo il San Calogero con una punizione di Toscano, ma Cerra respinge. Al 33’ verticalizzazione di Matarazzo per Calidonna che a tu per tu con il portiere si fa bloccare la sfera. Gli ultimi 5’ del primo tempo la Vigor va vicinissima al vantaggio in due occasioni con Giuggioloni, ma il pallone fa la barba al palo.

Nella ripresa al 50’ il San Calogero resta in dieci per l’espulsione di Pisano A. per doppio giallo. Da qui in poi è un monologo biancoverde ma prima Giuggioloni e poi Tarzia non riescono a trovare il vantaggio, che però non tarda ad arrivare. Al 75’ bella palla in verticale di Giudice per Morelli A. che mette al centro per il  tap-in di Giuggioloni (1-0). È il gol che decide la gara.

La Vigor 1919 batte il San CalogeroVIGOR 1919 – SAN CALOGERO 1-0 (75′ Giuggioloni)

VIGOR 1919: Cerra, Morelli A., Rocca (78’ Mano), Matarazzo (55’ Tarzia), Gatto, De Grazia, Calidonna (45’ Giudice), Bruno, Piacente (45’ Scarpino), Andricciola (78’ Perri), Giuggioloni. A disposizione: Lanzo, Monteleone, Morelli G., Pellegrino. All. Torchia

SAN CALOGERO: Bombai, Galati, Valente (78’ Scotto), Pisano A., Runco, Toscano S., Raimondino (63’ Monteleone M.), Toscano B., Monteleone A., Galluzzo, Spurio. A disposizione: Pisano F., Prestia, Maluccio. All. Romano