LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Villella (MTL): un errore le limitazioni alla somministrazione di bevande alcoliche in città

1 min read
luigi villella mtl

Consegniamo le chiavi ai Commissari a seguito dell’approvazione del Regolamento di Polizia Urbana, commissari che sicuramente non conoscono minimamente corso Numistrano o Piazza 5 Dicembre o Piazza Italia, sul divieto d’abuso di alcool nei vari locali notturni della città di Lamezia Terme

Comunicato Stampa

Un regolamento importantissimo che i Commissari potevano evitare di approvare proprio a ridosso della loro imminente uscita di scena, constatata la loro oggettiva non conoscenza del territorio, magari lo potevano consegnare in bozza alla prossima o precedente amministrazione eletta dal popolo.

Sicuramente il nervo scoperto riguarda l’Art 28 ovvero il divieto di vendita di bevande alcoliche (da asporto) dalle ore 22:00 alle ore 07:00.

Tutto ciò, prosegue Villella, andrebbe a penalizzare gli esercenti lametini.

Se da un lato, infatti, vi è la necessità di garantire la sicurezza urbana, dall’altra i commercianti giustamente protestano e contestano questo punto in quanto.

Un regolamento “partorito” nelle segrete stanze di via Perugini senza il mio confronto con la città. Questo aspetto va assolutamente ed immediatamente cambiato e renderlo consono alle reali esigenze della città.

Ci prendiamo l’impegno di modificare il regolamento o se il 19 settembre il Consiglio di Stato darà esito positivo, o da novembre in poi viste le imminenti elezioni comunali.

Invitiamo i Commissari ad aspettare la fine del loro mandato senza fare ulteriori danni, constatato il totale fallimento della loro azione amministrativa nella nostra città.

Luigi Villella
Segretario Mtl