LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Vittoria al debutto per la Vigor Lamezia Calcio 1919

1 min read

Primi tre punti in campionato i biancoverdi nella stracittadina con la Vigor 1919

La squadra, in tenuta nera, allenata da Carmine Fioretti, dopo il riposo nella prima giornata, ottiene un importante risultato in “trasferta” contro la Vigor 1919.

Un match delicato, visto che in palio non c’erano solo i tre punti, ma alla fine ben giocato da entrambe le squadre. Ad avere la meglio la Vigor Lamezia Calcio 1919 che dopo essere passata in vantaggio al 26′ del primo tempo con Cuomo, riesce ad amministrare la partita bloccando tutte le azioni offensive degli avversari.

Il compito viene reso più facile dall’espulsione del difensore di casa Caruso che protesta animatamente intorno al decimo minuto del secondo tempo per un tocco di mani in area.

Il forcing dei padroni di casa non ha però successo e nel finale è più volte la Vigor Lamezia Calcio 1919 a sfiorare il raddoppio.

Tre punti importanti, ottenuti contro una pretendente al titolo danno forza e morale alla squadra biancoverde in vista dei prossimi incontri.

VIGOR 1919: Vecchio, Gallo C., Cittadino, Calidonna, Rizzuto, Caruso, Giudice (53’ Scarpino), Biwang, Zaffino (73’ Simonetti), Leta, Buccinnà. A disp.: Nascardi, Gibin, Patania, Tarzia, Minicozzi, Scardamaglia, Serra. All. Leonardo Viterbo

VIGOR LAMEZIA 1919: Mascaro, Gallo M. (70’ Gaetano), Cossu, Sisca, De Grazia, Fioretti, Russo (70’ Palumbo), Michienzi (75′ Costantino), Cuomo (37’ Catanzaro), Di Cello (81’ Mano), Cannella. A disp.: Cerra, Chirico, Bilotta. All. Carmine Fioretti

Click to Hide Advanced Floating Content