LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Volontari … in missione per conto di Dio

2 min read

Le Guardie Ecozoofile Scortano la Reliquia di San Francesco di Paola.


VolontariComunicato Stampa
Il Presidente Maurizio Cimino, delle Guardie Ecozoofile del Laboratorio Verde Provinciale e il Referente Ufficio Stampa Claudio Campanozzi, il giorno 18 febbraio 2018 dalle ore 11 del mattino hanno scortato la Reliquia del Santo Patrono San Francesco di Paola non solo per dovere istituzionale ma soprattutto per Vocazione e Fede.
Proteggere e coltivare i sentimenti religiosi della nostra società civile è un dovere, di ogni Guardia Ecozoofila, che nella grande famiglia di FareAmbiente, segue le parole di Papa Francesco nel “Laudato sì”.
La Santa Messa è stata celebrata dal Vescovo della Diocesi di Lamezia Terme Luigi Cantafora, Padre Ivano Scalise, Padre Vincenzo Arzente, Diacono Enzo Mastroianni, nel Santuario Diocesano retto dalla comunità dei Padri Minimi del Convento di Sambiase.
Santuario gremito fin dall’esterno per non perdere un evento che definire straordinario sarebbe riduttivo.
Il Presidente delle Guardie Ecozoofile, con decennale esperienza nella Vigilanza ha registrato la particolare compostezza dei Fedeli che pazienti hanno seguito con empatia le successive fasi del trasferimento, nell’Aeroporto Internazionale di Lamezia Terme della Santa Reliquia, ma ancora più corretti i Cittadini che con devozione hanno sostato al passaggio del corteo sulle strade adiacenti il percorso programmato.

Il segno della Croce ha salutato il Corteo fino al basamento posto all’interno dello scalo, dove la Testimonianza di San Francesco di Paola attenderà la partenza per il Canada.
Nel grande Terminal si è concluso il servizio di scorta e vigilanza delle Guardie Ecozoofile, per formazione figure professionali indirizzate alla tutela Ambientale.
Attività che li vede in prima fila nella promozione della prevenzione ma non di meno nel perseguire e reprimere i reati connessi.
Attività che si svolge con discrezione e riservatezza in sintonia con le istituzioni locali e la collaborazione dei Cittadini.

Claudio Campanozzi
Operatore della Comunicazione Sociale