Volontariato: un Ospedale Allegro a misura di bambino

In Attualità, Calabria, Eventi&Cultura On
Ospedale Allegro

Proseguono le attività dell’Associazione Tribunale  per Difesa dei Diritti dei Minori

COMUNICATO STAMPA

Ospedale AllegroCatanzaro, 03 Marzo 2018 – Volontariato in corsia, formazione, bomboniere solidali: proseguono le attività dell’associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti dei Minori, operativa a Catanzaro da oltre 30 anni, nonostante da oltre un anno non abbia più una sede.

L’associazione continua a essere presente nei reparti pediatrici dell’Ospedale Pugliese-Ciaccio con l’Ospedale Allegro, con attività creative, giochi e anche momenti di dialogo e di ascolto, sia con i bambini e i ragazzi ricoverati sia con le famiglie.

Al momento, tra presenze stabili e nuovi arrivati, ci sono circa 50 volontari, che, anche in questi giorni, seguono degli incontri di formazione ad hoc. Tra questi, ci sono anche una trentina di studenti dell’Istituto magistrale De Nobili, diretto dalla professoressa Susanna Mustari, per il secondo ciclo di alternanza scuola-lavoro, per la scuola la tutor è la professoressa Ida Sacco. Continua, così, il sodalizio avviato tra l’associazione e la scuola, per il volontariato e le manifestazioni che ruotano intorno alla tutela dei minori.

 

 

Ospedale allegroTra le nuove attività, l’associazione ha cominciato a promuovere le bomboniere solidali, degli oggetti fatti a mano dagli stessi volontari che possono essere prenotati per le grandi occasioni come Battesimi, Comunioni, Lauree: con un’offerta, si sostengono le iniziative dell’Ospedale Allegro. Per saperne di più, si può scrivere alla mail info@dirittideiminori.com o contattare il 393/1692898.

 

 

 

Il progetto Ospedale Allegro, avviato nel 1999, è promosso ogni giorno e, per i periodi e le feste speciali, prevede delle attività e delle feste a tema. L’ultima in ordine di tempo è stata quella organizzata per il Carnevale, festeggiato sia nei reparti pediatrici del Pugliese sia al Ciaccio, in ematoncologia, con gag, improvvisazioni e balli gestiti dagli attori della compagnia teatrale Tutto Esauriti.

Rita Paonessa

Articoli Correlati

Lamezia, Gianturco (Fdl) denuncia il degrado di Piazza Mazzini

LAMEZIA. “Il degrado in Piazza Mazzini sta arrivando a livelli veramente inaccettabili. Molti immigrati bivaccano lungo la piazza e,

Read More...

Gioia Tauro, Di Maio: lo Stato restituisca la vita a De Masi

GIOIA TAURO. "Lo Stato deve restituire la sua vita a Nino De Masi. Fa effetto vedere una camionetta dell'Esercito

Read More...
Calabria. Graduatoria bloccata per i 67 vincitori del concorso autisti 118

Calabria. Graduatoria bloccata per i 67 vincitori del concorso autisti 118

La graduatoria di questo concorso pubblico, uscita il 27 dicembre 2017, risulta temporaneamente ed inspiegabilmente bloccata nonostante le innumerevoli

Read More...

Mobile Sliding Menu