LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Waste Water. Italia Nostra: chiediamo di esser riconosciuti parte lesa

1 min read
Italia_Nostra_Logo

Italia Nostra, prima associazione ambientalista italiana, sempre in prima fila contro chiunque si sia adoperato con manifestazioni illecite e inquinanti, ritiene opportuno e necessario costituirsi parte civile nel processo Waste Water

Comunicato Stampa

A tal proposito mi sto attivando, con i soci, perchè Italia Nostra possa essere riconosciuta parte lesa.

Non sfugge a nessuno l’interesse delle organizzazioni criminali proprio nel settore.

L’ eco mafia non conosce confini.  Abbiamo più volte sollecitato le varie amministrazioni comunali e la Regione Calabria a non attendere che sia la Magistratura a mettere in evidenza le varie discariche abusive inquinanti e pericolose ma che si proceda ad un monitoraggio totale per riuscire ad avere un quadro completo del sistema inquinato e inquinante.

A fianco di quanti con coraggio si battono per un ambiente pulito e una regione che sappia proporre il tesoro di bellezze e di pregio che vanta.

Mettere un argine ai fenomeni delittuosi è fondamentale. La cura dell’ambiente non può essere un opzione, è l’essenza autentica della vita.

Giuseppe Gigliotti
Vice presidente regionale
ITALIA NOSTRA CALABRIA