Zambrone (VV): arrestato 50enne per possesso di hascisc

In Cronaca On
- Updated
arrestato 50enne a Zambrone-LameziaTermeit

Denunciato anche il fratello dell’uomo

ZAMBRONE. Arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri Giuseppe Caglioti, di 50 anni, perché trovato in possesso, all’interno della propria abitazione, di 27 grammi di hashish e di denaro contante per l’ammontare di 770 euro.

Sia la droga che la somma di denaro sono state sequestrate. Il fratello dell’uomo, di 28 anni e già agli arresti domiciliari, è stato denunciato in stato di libertà poiché trovato a sua volta in possesso di cinque grammi di marijuana, due di hashish e di una dose di cocaina.

Le indagini sono state portate avanti dai militari delle Stazioni di Zungri e Rombiolo. L’arresto e la denuncia rientrano nel contesto delle importanti attività svolte negli ultimi giorni dai carabinieri della Compagnia di Tropea.

V.D.

Articoli Correlati

Comitato 4 gennaio: “Su Sacal, consigliere Scalzo interroga la Regione”

Riceviamo e pubblichiamo: "Il 'Comitato Lamezia Terme 4 gennaio' esprime condivisione e sostegno al consigliere regionale lametino Antonio Scalzo che

Read More...

Castrovillari, topi a scuola: protestano le mamme degli alunni

 CASTROVILLARI. La mamme di un gruppo di alunni della scuola "Santissimi medici" di Castrovillari hanno inscenato una protesta per

Read More...

Reggio Calabria, detenevano 5 chili di marijuana: arrestate due persone

REGGIO CALABRIA. Oltre cinque chilogrammi di marijuana sono stati sequestrati dagli uomini della Guardia di finanza di Reggio Calabria

Read More...

Mobile Sliding Menu