Eventi&Cultura

Catanzaro: il plauso dell’assessore Mungo per il concorso di danza “Open dance”

Appuntamento di grande rilievo domani sera al Teatro Politeama con il concorso di danza “Open dance 2017” promosso e voluto dal CSEN Catanzaro.

Teatro Politeama, Catanzaro

L’assessore allo sport Giampaolo Mungo ha voluto rivolgere il proprio plauso al presidente del CSEN provinciale di Catanzaro, Francesco De Nardo, per aver promosso, domani domenica 26 febbraio, presso il Teatro Politeama di Catanzaro, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, il concorso di danza “Open Dance 2017” che rappresenta un appuntamento di grande rilievo per il territorio.

La prestigiosa giuria sarà composta dal maestro Eriberto Verardi, direttore del balletto di Verona, dai giudici di gara e ballerini professionisti Sabatino D’Eustacchio e Andreina Caracciolo, direttamente dalla trasmissione “Amici”, Alex e Magghy De Pascalis, terzi classificati ai campionati mondiali di danze standard e membri del corpo di ballo di “Ballando con le stelle”, ed infine Ilaria Ibrisevic, famosissima ballerina di hip hop. In palio per i vincitori ci saranno borse di studio per l’Accademia del balletto di Verona e l’opportunità di partecipare agli stage più importanti per lo studio della danza in Italia.

“La città si appresta ad ospitare un evento di assoluta importanza – ha detto Mungo – organizzato dall’ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI, oggi primo a livello nazionale per numero di società affiliate e tesserati e che anche nella provincia di Catanzaro, negli ultimi anni, ha dato dimostrazione di una notevole crescita. Organizzata grazie all’impegno di Francesco De Nardo, Luca Catalano, Antonio Caira e Sergio Servidone, la manifestazione vedrà partecipare circa 600 ballerini iscritti al concorso in rappresentanza di 25 scuole tra le più prestigiose del meridione e pronti ad esibirsi davanti ad una cornice di pubblico da tutto esaurito. Si tratta di un altro appuntamento importante, nel cuore della città, che conferma l’attenzione dell’amministrazione Abramo verso tutte le iniziative di qualità mirate a valorizzare le potenzialità del turismo sportivo per la crescita del Capoluogo ed il rilancio del suo centro storico”.

Pubblicità

Pubblicità