Forza Italia, la lametina Valeria Fedele candidata al Senato

In Politica On

Candidata al Senato con Forza Italia

Valeria Fedele

Comunicato stampa:

Si chiama Valeria Fedele, ha 41 anni ed è nata a Lamezia Terme.  Avvocato con una laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università di Catanzaro con 110/110 e lode. L’azzurra è stata dirigente di Settore alla Regione Calabria, ed è, attualmente, direttore generale di azienda privata e assistente locale presso il Parlamento Europeo a Bruxelles. Nel 2004 scende in campo per le elezioni comunali di Lamezia Terme. È stata componente dell’ufficio di Presidenza della commissione per le Pari Opportunità del Comune Lamezia Terme dal 2005 al 2008.

Nel 2007 è stata eletta al Consiglio Comunale di Maida, ruolo ricoperto ininterrottamente da allora ancora oggi. Vicesindaco e assessore del Comune di Maida dal 2007 al 2012. Candidata alla Provincia nel 2008. È vice responsabile regionale Enti Locali di Forza Italia. Una nomina, quest’ultima, che attesta la vicinanza ed il radicamento di Valeria Fedele al territorio; ed è sicuramente questo l’elemento cardine di tutto il percorso politico ed amministrativo della forzista in corsa per il Senato.

Una qualità riconosciuta alla professionista che, con impegno ed abnegazione, ha dimostrato che, per svolgere a pieno un mandato elettorale, bisogna stare vicino alla gente, conoscerne i problemi e puntare alla loro risoluzione.

Sono, sicuramente, stati questi gli elementi che hanno portato Valeria Fedele a guadagnarsi la candidatura per uno scranno al Senato tra le fila di Forza Italia. Ma c’è di più. Valeria Fedele è l’unica lametina candidata tra le fila dei forzisti. Un fatto, estremamente importante, se si considera la vastità e l’importanza strategica del territorio che l’avvocato azzurro potrebbe rappresentare a Palazzo Madama.

Articoli Correlati

Maida, una donna di 69 anni muore in un incidente stradale

Maida, una donna di 69 anni muore in un incidente stradale

MAIDA. Nella tarda mattinata di oggi una donna di 69 anni, è rimasta vittima di un grave incidente stradale,

Read More...
Incidenti stradali: un morto a Rende

Incidenti stradali: un morto a Rende

Un pensionato di 73 anni, Antonio Panza, residente a Castiglione Cosentino, é morto dopo essere rimasto coinvolto in un

Read More...

Libri, una Giornata mondiale tra vita e rose

I libri come chiave di verità, oggi la Giornata mondiale patrocinata dall'Unesco (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu