Attualità

Grande successo per la 3 giorni di OrientaCalabria 2017

Grande successo per la 3 giorni di OrientaCalabria 2017 conclusasi ieri mattina. La Fiera sull’Orientamento Universitario e Professionale, arrivata alla quarta edizione nella nostra regione, realizzata dall’Associazione ASTER guidata da si è svolta dal 21 al 23 marzo a Lamezia Terme in contrada Rotoli (nell’area espositiva “Paradiso”) ed ha registrato un’adesione a dir poco cospicua.

OrientaCalabria 2017Sono stati, infatti, oltre 20 mila i ragazzi che, accompagnati dai propri docenti, hanno visitato gli stand presenti. OrientaCalabria, evento dedicato agli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole superiori provenienti da tutta la Calabria, ha rappresentato anche quest’anno un’occasione per entrare in contatto diretto con le più importanti Istituzioni legate al mondo della formazione didattica e professionale.
Un momento unico che persegue l’obiettivo di offrire ai ragazzi un supporto nella scelta della loro formazione e professione futura e che, in questa edizione, ha ricevuto anche l’onorificenza da parte del Presidente della Repubblica.
“Anche quest’anno l’evento è stato a dir poco soddisfacente. – ha affermato la Brighina – Le adesioni alla nostra iniziativa aumentano sempre di più ed è ormai diventata un punto di riferimento per le scuole di tutta la Calabria.
Quest’anno abbiamo ricevuto anche l’onorificenza del Presidente della Repubblica che ci ha inviato la Medaglia d’oro quale Suo Premio di Rappresentanza. Questa attenzione della massima carica dello Stato ci ricorda il senso di servizio pubblico del nostro lavoro.
Sapere che il Presidente della Repubblica condivide la nostra fatica ci incoraggia a spenderci con coraggio e passione per i nostri ragazzi.

Noi siamo sempre al lavoro per far crescere ancora di più la kermesse”. L’evento è stato patrocinato da: Ministero della Difesa, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria), Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Regione Calabria e Amministrazione Provinciale di Catanzaro.

Ed anche gli standisti presenti sono stati molto numerosi. Erano presenti: Accademia New Style (scuola di moda e design – Cosenza), Avon cosmetics, Camplus, Guardia di finanza, Ied (istituto europeo di design), Naba (nuova accademia di belle arti), Nid (nuovo istituto design), Parco nazionale della Sila, Polizia di Stato, Quasar design university, Rome university of fine arts, Scuola superiore di Catania, Scuola superiore per mediatori linguistici di Pisa, Ssml (mediazione linguistica Perugia), Stato Maggiore della Difesa (Esercito italiano, Marina militare, Aeronautica militare, Carabinieri), Centro studi test (Test ammissione medicina), Università Cattaneo, Università degli studi di Genova, Università degli studi di Pavia, Università degli studi di Perugia, Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Università degli studi “Mediterranea” di Reggio Calabria, Università degli studi Suor Orsola Benincasa (Napoli), Università della Calabria, Università di Parma, Università di Verona, Università eCampus, Università Lumsa, Università “Magna Græcia” di Catanzaro (fondazione umg), Università per stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria.

Pubblicità

Pubblicità