Sport

Grande commozione all’inaugurazione del Torneo Nazionale Memorial Pasquale Gallo

Inaugurato ufficialmente, nella giornata di ieri, il Memorial Pasquale Gallo, il Torneo Nazionale per celebrare il ricordo del ragazzo prematuramente scomparso. Tra l’emozione della famiglia e dei tanti cittadini accorsi all’evento. Presenti anche il Sindaco Paolo Mascaro, il Consigliere Francesco Ruberto e l’On Mario Magno che hanno voluto portare la loro solidarietà e il loro saluto.


Il Memorial calcistico intitolato a Pasquale Gallo, giunge alla sua seconda edizione. Il torneo Nazionale è nato per ricordare e celebrare il ragazzo scomparso due anni fa dopo aver condotto coraggiosamente, con maturità ma anche con l’ingenuità tipica della sua giovane età, una lunga battaglia contro la malattia.
Pasquale era un ragazzo pieno di energie, educato e con tanta voglia di vivere che ha lottato fino alla fine anche grazie alla sua grande passione calcistica. Con lui ha lottato la sua famiglia, quanti lo conoscevano e lo amavano, ma anche l’intera comunità.
Una tragedia per la famiglia, che ha affrontato con grande coraggio questa prova.
«Pasquale continua a vivere accanto a ognuno di noi, accanto ai giovani e alle famiglie: è diventato un angelo. Pasquale non è vissuto invano, in giornate come queste capiamo che i 17 anni per lui e per tutti hanno significato una vita intera». Queste sono le parole del padre, Giovanni, che ha pronunciato ieri, domenica 23 aprile, allo stadio Gianni Renda di Sambiase che fatto da scenario al Memorial.
Il Torneo che è riservato alle categorie “Pulcini” e “Piccoli Amici”, 500 piccoli campioni di 32 squadre di tutta Italia, ha visto la partecipazione commossa di tutta la cittadinanza.

È intervenuto il Sindaco Paolo Mascaro, partecipe al dolore ancora vivo della famiglia ma anche pieno di entusiasmo per la bella giornata di sport sano, esempio per grandi e bambini. Il Sindaco era accompagnato dalla moglie, Luigia Spinelli, (Sostituito Procuratore e Consulente Giuridico presso la Commissione Parlamentare) la quale ha partecipato con emozione all’evento. In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme, oltre al Sindaco, il Consigliere Francesco Ruberto.
Anche l’On. Mario Magno ha voluto essere presente a questa significativa iniziativa per portare la sua solidarietà e il suo saluto.

Nella cerimonia di apertura è stata dedicata la canzone “E’ per te” di Eros Ramazzotti e tutto lo stadio si è unito commosso, nel ricordo di Pasquale. Poi la sfilata delle squadre e le prime squadre sono scese in campo dopo il calcio d’inizio tirato dal papà di Pasquale e dal Sindaco.
La premiazione di tutte le 32 scuole calcio protagoniste del torneo è stata fornita dalla marchio joma, di Marco Panarello, sponsor tecnico che fornito l’abbigliamento a tutto lo staff e i palloni.

Questa mattina si sono disputate la seconda e la terza gara di qualificazione ed a seguire, nel tardo pomeriggio, i quarti di finale.
“Il 25 aprile – si legge nel comunicato degli organizzatori del Torneo – si disputeranno le 16 semifinali ed intorno alle ore 17, la grande finalissima.
Si ricorda che tutte le partite previste per la giornata del 25 Aprile (semifinali e finali), saranno trasmesse in diretta streaming”.

Pubblicità

Pubblicità