Cosenza, ruba messale da cappella ospedale

In Cronaca On
- Updated

Aveva atteso che il sacerdote e i fedeli defluissero dalla cappella dell’ospedale di Cosenza, al termine della messa di Pasqua, per avvicinarsi all’altare dove si era appropriato del messale utilizzato per la celebrazione per poi allontanarsi.

ruba messale da cappella ospedale
Ruba messale a cerimonia pasquale, denunciato dai carabinieri

Un uomo di 48 anni, incensurato, è stato denunciato dai carabinieri in stato di libertà con l’accusa di furto.
Ad accorgersi di quanto era accaduto domenica è stato un dipendente dell’ospedale che aveva seguito il ladro fino a quando questi era salito a bordo della sua auto per dileguarsi.
I carabinieri, grazie alle indicazioni fornite dal dipendente che aveva appuntato modello dell’auto e qualche numero della targa, sono riusciti a risaliti all’autore del singolare furto che risiede in un comune dell’hinterland.

Dopo una perquisizione veicolare il messale, nascosto nella vettura, è stato ritrovato e consegnato ai Frati Cappuccini dell’ospedale dell’Annunziata.

L’uomo alla richiesta di motivare il gesto non ha fornito alcuna spiegazione.

Articoli Correlati

Rilancio ospedale di Castrovillari, ispezione dei 5stelle

Rilancio ospedale di Castrovillari, ispezione dei 5stelle

I 5stelle visitano l’ospedale di Castrovillari e ottengono l’assicurazione che verrà reso pienamente operativo entro la fine dell’anno. (altro…)

Read More...
Ritorna la contesa tra l’associazione Ti.Gi e il Comune

Ritorna la contesa tra l’associazione Ti.Gi e il Comune

«La presenza dei commissari prefettizi deve fare pulizia affinché ci riporti ad una città risanata dalle illegalità». (altro…)

Read More...
Abate (M5S) smentisce adesione a proposta di legge

Abate (M5S) smentisce adesione a proposta di legge

Riportiamo le parole di Rosa Silvana Abate, portavoce al Senato per il Movimento 5 Stelle, riguardo ad una sua

Read More...

Mobile Sliding Menu