Eventi&Cultura

Giornata Nazionale del Gatto: incontri e letture in biblioteca

Il Sistema Bibliotecario Lametino e la Biblioteca Comunale di Lamezia Terme organizzano per venerdì 17 febbraio la Giornata Nazionale del Gatto.

La speciale manifestazione è stata introdotta nel 1990 da un referendum proposto ai lettori della rivista “Tuttogatto” per celebrare i 7 milioni e mezzo di gatti che abitano le case italiane. La giornalista ideatrice dell’iniziativa, Claudia Angeletti, chiese ai lettori di indicare il giorno più consono da dedicare alla festa dei mici e la risposta scelta ricadde sul 17 di febbraio. Ecco le motivazioni:

  • Febbraio dal punto di vista zodiacale è legato al segno dell’acquario, il segno dell’intuito, della libertà e dell’anticonformismo, caratteristiche tipiche dei gatti;
  • Nel nord Europa il numero 17 ha un valore benefico, che significa anche “Vivere una vita sette volte”;
  • Se si scrive in numeri romani ” XVII ” e si fa l’anagramma si ottiene “VIXI”, parola latina che significa “Ho vissuto”; e chi più di un gatto, titolare di sette vite, può dire di aver vissuto?

Nel territorio le iniziative per festeggiare i felini crescono di anno in anno: mostre, fiere, mercatini, spettacoli, vengono promossi da città, associazioni ed enti al fine di festeggiare e sancire ancor di più l’amore che molti nutrono per i gatti.

La Giornata Nazionale del Gatto si terrà nel pomeriggio di venerdì 17 febbraio (dalle 16,30) nel cortile di Palazzo Nicotera-Severisio e sarà caratterizzata da incontri/raduni di proprietari e gatti, letture di poesie incentrate sui gatti e una mostra fotografica realizzata con l’aiuto degli utenti di Instagram sempre dedicata ai nostri amici felini.

Sarà allestito, inoltre, un banchetto dove i visitatori potranno ritirare la loro tessera del Sistema Bibliotecario Lametino e un altro stand dedicato al mercatino dei libri usati.

Pubblicità

Pubblicità