Attualità

Gli Ucraini e i cristiani ortodossi festeggiano il loro Natale 7 e 8 gennaio

cristiani ortodossiAnche a Lamezia i cristiani ortodossi celebreranno il loro Natale il 7 e l’8 gennaio. Grazie all’iniziativa della comunità ucraina residente a Lamezia Terme, in collaborazione con il Centro Interculturale Insieme e l’ufficio diocesano Migrantes, gli ucraini e tutti i fedeli ortodossi presenti a Lamezia vivranno una serie di iniziative per celebrare il Santo Natale e condividere con tutti i lametini lo spirito di gioia e di comunione di questi giorni di festa.

Domani 7 gennaio, giorno di Natale per gli ortodossi, le comunità si ritroveranno alle 10 nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie per celebrare la Divina Liturgia presieduta da Padre Taras Zvir, che da diversi anni accompagna spiritualmente i cristiani ortodossi residenti a Lamezia. Domenica 8 gennaio a partire dalle 15.30, nel salone della parrocchia della Pietà, un momento di festa per tutti, con l’esposizione e la degustazione dei dolci tipici della tradizione natalizia ucraina, canti in lingua, costumi tradizionali ucraini e momenti di animazione per famiglie e bambini.
Con queste iniziative si vuole rafforzare il senso di comunione con i fratelli cristiani ortodossi residenti a Lamezia, per condividere la gioia dell’evento della nascita del Figlio di Dio su cui si fonda la comune fede cristiana e che offre a tutti gli uomini un messaggio di pace e fratellanza universale.

Pubblicità

Pubblicità