Politica

Lamezia, Comitato Liberi Cittadini chiede chiarimenti su caso Astorino

Il comunicato del coordinatore Marinaro

Graziella Astorino centro Demetra-LameziaTermeit
Graziella Astorino

L’amministrazione comunale di Lamezia Terme non conosce né continuità né pause di riflessione. Non ne ha il tempo: un ricambio continuo. Il sindaco Mascaro è troppo sensibile agli umori dei gruppi e partiti che lo sostengono per porsi al di sopra.

La vicenda di Graziella Astorino è in questo senso emblematica.

Che significa Sindaco Mascaro “Considerato che sotto il profilo programmatico non sono stati raggiunti gli obiettivi inerenti le materie oggetto delle specifiche deleghe assegnate con il citato decreto di nomina”?

Noi liberi cittadini le chiediamo maggiore rispetto per la comunità che amministra.
Tutti sanno in questa città il motivo per cui ha provveduto alla revoca.

A noi viene davvero spontaneo chiederle, lo diciamo con grande umiltà e rispetto ma c’è qualche assessore che ha raggiunto gli “obiettivi inerenti le materie oggetto delle specifiche deleghe”?

Veda Sindaco se c’è qualcuno che si trova in queste condizioni farebbe bene farlo conoscere alla città e farci sapere gli obiettivi raggiunti.

Comitato Liberi Cittadini 
Lamezia Terme
il coordinatore G.Marinaro

Pubblicità

Pubblicità