Attualità

i Puffi regalano sorrisi ai piccoli pazienti dell’ospedale lametino

Esplodono i sorrisi nella corsia del reparto di Pediatria dell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme dove, grazie al management del Centro Commerciale Due Mari e alla sensibilità dei vertici dell’Azienda Sanitaria provinciale di Catanzaro, guidata dal commissario straordinario Giuseppe Perri, i piccoli pazienti hanno ricevuto sabato mattina una bellissima sorpresa!
Puffi in Pediatria Alle 11 hanno fatto ingresso nel nosocomio lametino i Puffi per regalare un momento di gioia e di festa a loro, alle loro famiglie e a tutti gli operatori sanitari del reparto.
Un’iniziativa fortemente voluta dall’amministrazione del Centro Commerciale Due Mari, in collaborazione con la dott.ssa Mimma Caloiero, Direttore del reparto di Pediatria, per regalare una Pasqua indimenticabile ai piccoli degenti allietando la loro convalescenza e portando una ventata di fresco divertimento.
Grande Puffo e Puffetta, i due personaggi dei cartoni animati fra i più amati dai piccini, hanno infatti subito salutato i bambini ricoverati donando loro colori e album con l’augurio di rendere più colorate queste festività pasquali da trascorrere in ospedale. La festa è poi continuata con musica, giochi e le immancabili foto ricordo.
Come ha spiegato il dott. Antonio Domenico Mastroianni, Amministratore g. del Centro Commerciale Due Mari, “non è la prima volta che il Centro rivolge la sua attenzione ai bambini e al loro benessere in continuità con quella che è una costante e assidua ricerca e realizzazione di iniziative di interesse sociale e progetti di solidarietà in sinergia con le istituzioni del territorio.
Puffi in PediatriaÈ un’iniziativa che nasce dal cuore
– ha poi proseguito – per dare il nostro contributo e portare un sorriso ai bambini, a maggior ragione quando sono qui in ospedale. Il Centro Commerciale Due Mari da anni percorre questa strada e anche quest’anno non siamo voluti mancare portando I Puffi a rallegrare per qualche ora i piccoli malati e un kit per colorare e far loro trascorrere più serenamente il ricovero ospedaliero. Un ringraziamento particolare – ha concluso – lo rivolgo a tutti gli operatori sanitari che ogni giorno svolgono un lavoro egregio con i bambini del reparto ”.
Grande apprezzamento per l’iniziativa che mira a contribuire alla restituzione di quei momenti di spensieratezza che in un ospedale purtroppo i bambini non possono avere è stato espresso dalla dott.ssa Mimma Caloiero. “L’aspetto ludico – ha infatti specificato il primario – è parte integrante delle cure mediche ed è per questo che ringraziamo il Centro Commerciale Due Mari per essere in reparto alla vigilia di Pasqua con questa grande sorpresa per i bambini”.
Puffi in PediatriaA ricordare i tanti progetti realizzati in favore del reparto di pediatria dell’ospedale lametino la dott.ssa Simona Notarianni, Direttrice Marketing del Centro Commerciale. “Vorrei ricordare in particolar modo – ha sottolineato – la realizzazione dell’unica sala di terapia sub-intensiva presente da Napoli in giù.
La ‘sala blu’, denominata così per via del colore che la contraddistingue, è stata il frutto dell’importante progetto ‘Insieme Possiamo’ che il Centro Commerciale ha portato avanti con Unitalsi e resa possibile grazie alla generosità dei tantissimi cittadini, degli operatori del Centro, degli enti e delle associazioni che hanno aderito alla lotteria per la raccolta fondi da destinare proprio a questo importante progetto
”.
Grande Puffo e Puffetta, nel pomeriggio di sabato, si sono spostati nella galleria del Centro Commerciale Due Mari dove i bambini, e non solo, sono stati catapultati nel meraviglioso mondo dei Puffi.
Tanto è stato il divertimento per grandi e piccini grazie a una serie di spettacoli coinvolgenti ed esilaranti e alle tante sorprese organizzate. Anche al Centro, i Puffi si sono dedicati a farsi immortalare in compagnia di tutti i bambini accorsi per conoscere dal vivo i loro beniamini blu.

Pubblicità

Pubblicità