Eventi&Cultura

Superlativa esibizione di Tatyana Ryzhkowa a Maida

Con un’esibizione che ha fatto nascere stati d’animo e sentimenti a tutto tondo si è esibita a Maida, la chitarrista bielorussa Tatyana Ryzhkowa.

Tatyana RyzhkowaLe sue note, nella austera cornice della chiesa di San Nicola, hanno pervaso l’atmosfera di suoni e melodie riecheggianti visioni che solo uno strumento come la chitarra può far nascere.
Il pubblico, gremito come nei giorni di festa, è rimasto ammaliato dal suono deciso e pulito della Ryzhkowa, suono che non conosce incertezze e che permette a chi lo produce, di condurre per mano l’ascoltatore in una sorta di viaggio fantastico nelle stanze della fantasia. Il gradimento del pubblico si è manifestato oltre che con la qualità e durata degli applausi anche e soprattutto con i numerosi bis che il pubblico ha richiesto ed ottenuto.
Il concerto, voluto dalla Proloco di Maida, Presidente Teresa Cinque, è stato realizzato grazie alla sinergia attivata tra l’Associazione Culturale “Animula”, con sede in Lamezia Terme e l’Associazione “Croche Double Croche” con sede in Solarino (Ct). Le due realtà associative, così come dichiarato dai due rappresentati presenti all’apertura del concerto: il M° Claudio Fittante per l’Associazione Animula ed il M° Maurizio Agrò per l’Associazione “Croche Double Croche”, hanno l’obiettivo di creare una struttura culturale che consenta l’interazione ed il confronto tra professionisti del mondo della chitarra classica e i numerosi studenti di questo strumento, per i quali diventa sempre più arduo trovare spazi e momenti di confronto costruttivi scevri da logiche di mercato o da condizionamenti dovuti a sistemi strutturali spesso non rispettosi della purezza d’animo che chi studia e lavora con la musica dovrebbe avere.
Particolarmente proficua la collaborazione che Animula ha con il Liceo musicale “T. Campanella”, dove l’attuale dirigente, Dott. Giovanni Martello, da sempre sensibile e attento al mondo della formazione e della formazione musicale in particolare, ha accolto la proposta formulata da Animula di realizzare la “prima rassegna chitarristica di primavera 2017”, nella quale è inserito anche il concerto della Ryzhkowa.
In sala, completamente piena di pubblico, erano presenti diversi maestri ed esponenti del mondo della chitarra oltre agli allievi della masterclass che le due associazioni hanno attivato nei giorni scorsi. Con questi allievi sabato 11 marzo si è tenuto un concerto nell’auditorium del liceo musicale “T. Campanella” di Lamezia Terme.
La masterclass, tenutasi presso la “casa del libro antico” sita nei locali di Palazzo Nicotera, già Biblioteca Comunale, è parte integrante della programmazione della “prima rassegna chitarristica di primavera – 2017” promossa da Animula in sinergia con il Liceo Musicale “T. Campanella”.
Sabato 18 marzo 2017 è la data del prossimo appuntamento della “prima rassegna chitarristica di primavera 2017” che si terrà con il M° Francesco Mirarchi, esperto di strumenti antichi. Il M° Mirarchi terrà un Matinée sabato 18 marzo alle ore 10,30 sempre nell’Auditorium del Liceo “T. Campanella”, mentre la Soirée con lui prevista si terrà nella stessa data presso il “CRAC” – Centro Ricerche Arti Contemporanee, in via Piersanti Mattarella, 11 a Lamezia Terme, alle ore 19,00.

Pubblicità

Pubblicità