Terremoto di magnitudo 3.3 tra Cosenza e Catanzaro. Nessun danno a cose e persone

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

COSENZA. Un terremoto di magnitudo 3.3 si è verificato a 4 chilometri a nord-ovest di Parenti nel cosentino.

La scossa, di 26 km di profondità, è stata avvertita intorno alle 18.32 di oggi in tutti i comuni limitrofi a Parenti, in Sila e anche a Lamezia Terme.
Ne dà notizia l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma.

Nel primo pomeriggio un altro boato aveva scosso la popolazione della Valle del Crati, ma in quel caso era stato un boom sonico. Attualmente non si segnalano danni a cose o persone.

Articoli Correlati

Libri, una Giornata mondiale tra vita e rose

I libri come chiave di verità, oggi la Giornata mondiale patrocinata dall'Unesco (altro…)

Read More...

Pd lametino, l’inerzia politica raccontata da Giovanni Cimino

Cofondatore del circolo pd di Lamezia-Nicastro, Giovanni Cimino fornisce un'analisi circa le condizioni attuali del partito (altro…)

Read More...
Masso si stacca da scarpata e precipita su strada vibonese

Tropea, masso di oltre un metro cubo precipita in strada

Un masso di oltre un metro cubo di dimensione si è staccato da una scarpata finendo sulla strada provinciale

Read More...

Mobile Sliding Menu