Angelo Frijia: “Date una medaglia a chi ha ritrovato mio figlio Nicolò”

In Cronaca, Ultime notizie On

LAMEZA. “Date una medaglia a chi ha ritrovato mio figlio Nicolò. Si chiamano Antonio Priamo e Domenico Privato. Se la meritano una medaglia per tutto quello che hanno fatto. Ringrazio tutti i volontari che in tutti questi giorni hanno collaborato alle ricerche di mia moglie e dei miei figli. Per me è un momento difficile, solo Dio sa che cosa sto provando. Il ritrovamento di mio figlio mi ha tolto un peso dal cuore”.

Sono le parole accorate di Angelo Frijia, che stamattina è accorso sul luogo del ritrovamento del piccolo Nicolò, il suo secondogenito di 2 anni. Il bimbo era disperso da giovedì 4 ottobre, da quando con la mamma e il fratellino più grande si era ritrovato nel bel mezzo dell’alluvione tra San Pietro Lametino e San Pietro Maida. I corpi della madre e del fratello erano stati ritrovati già venerdì mattina.

Angelo, operatore turistico, duramente provato dalla tragedia stamattina ha lasciato la camera ardente dove sono esposte le salme della moglie Stefania e del figlio Christian per poter rivedere per l’ultima volta il suo Nicolò. Il bimbo era a circa cinquecento metri a monte dal luogo in cui era stato trovato il corpo della mamma. Era sepolto sotto una spessa coltre di detriti e terriccio. Le ricerche sono andate avanti incessantemente, giorno e notte, dal 4 ottobre.

Al ritrovamento del corpo del bambino, frutto dell’abnegazione dei vigili del fuoco e del personale della Protezione civile regionale, oltre che di centinaia di volontari, ha contribuito il georadar messo a disposizione dal Cnr, con l’intervento di geofisici specializzati. Sul luogo si è recato il procuratore della Repubblica di Lamezia Terme Salvatore Curcio. I funerali di mamma Stefania e dei due figlioletti, Christian e Nicolò, si terranno domani a Mortilla di Gizzeria dove la famiglia Frijia viveva.

Articoli Correlati

Domani si apre il sipario sul Wedding Open Day

  Wedding Open Day, una domenica dedicata alle coppie che intendono sposarsi (altro…)

Read More...

Codacons: “Violenza in classe: videosorveglianza in tutte le scuole”

LAMEZIA. "Installare subito sistemi di videosorveglianza in tutte le strutture scolastiche italiane. (altro…)

Read More...
Emergenza rifiuti Lamezia Terme

Lamezia, Daneco Impianti annuncia rallentamenti nella raccolta rifiuti

La Lamezia Multiservizi spa rende noto che la Società Daneco impianti in liquidazione ha comunicato al Dipartimento Ambiente della

Read More...

Mobile Sliding Menu