LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Arrestato bracciante agricolo recidivo nell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti

2 min read

polizia

Errore, nessun ID annuncio impostato! Controlla la tua sintassi!

Nel pomeriggio della giornata di giovedì 8 luglio, personale del Commissariato di P.S. di Corigliano – Rossano unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Settentrionale”,  traeva in arresto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, I.D. di anni 33

Nella fattispecie, l’attività info-investigativa ed i servizi di appostamento portavano gli Agenti operanti a fermare all’interno del centro cittadino dell’area urbana di Corigliano un’autovettura con a bordo I.D. ed altro passeggero.

Gli Agenti, potevano scorgere che il I.D. prima di essere fermato gettava un involucro in cellophane trasparente con sostanza stupefacente del tipo Marjiuana.

Analoga sostanza veniva rinvenuta addosso all’altro passeggero nell’atto della perquisizione personale.

Successivamente, scattavano una serie di controlli e perquisizioni domiciliari dei soggetti coinvolti con esito positivo. Infatti, presso l’abitazione di I.D. venivano rinvenuti all’interno di una credenza, ubicata nel vano cucina, nr. 2 involucri in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo Marjiuana del peso complessivo di 47 gr. , materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione nonché del denaro in contante per un ammontare di circa € 3.000,00 ( tremila euro).

Per i fatti sopra esposti, l’avventore veniva segnalato amministrativamente al Signor Prefetto di Cosenza per i provvedimenti del caso mentre I.D. veniva tratto in arresto in flagranza per il  reato di spaccio di sostanza stupefacente e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari, veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. procedente.

Click to Hide Advanced Floating Content